Home > Attualità > Adottato il II Piano triennale della Trasparenza e dell’Integrità Asl Napoli (...)

Adottato il II Piano triennale della Trasparenza e dell’Integrità Asl Napoli 3 Sud per gli anni 2014 - 2015 - 2016

sabato 1 febbraio 2014, di La redazione

È stato adottato (delibera n. 68 del 30 gennaio 2014) il II Piano triennale della Trasparenza e dell’Integrità per gli anni 2014 - 2015 - 2016 dell’Azienda Sanitaria Locale Napoli 3 Sud.

Un risultato ottenuto attraverso il confronto con tutti i portatori di interesse: è stata pianificata, dal 23 gennaio 2013 al 23 gennaio 2014, una capillare attività di consultazione con altre istituzioni ed enti locali, dipendenti, rete dei convenzionati, organizzazioni sindacali, rappresentati dei cittadini, cittadini e cittadine fruitori dei servizi offerti, componenti del comitato consultivo e partecipativo Asl Napoli 3 Sud, organi aziendali.

L’Asl Napoli 3 Sud è tra le primissime in Campania e sul territorio nazionale a sperimentare uno strumento così importante a sostegno dei processi organizzativi volti alla prevenzione dei fenomeni di corruzione. Il Programma è, infatti, parte integrante del Piano Aziendale per la Prevenzione della Corruzione

Un’iniziativa di straordinaria valenza dal punto di vista del messaggio trasmesso al mondo della sanità e, più in generale, alla pubblica amministrazione e ai cittadini nell’ottica della trasparenza, dell’integrità, del rispetto delle regole.

La trasparenza è un livello essenziale delle prestazioni erogate dalla pubblica amministrazione. È l’accessibilità totale alle informazioni relative a tutti gli aspetti dell’organizzazione. Ciò deve favorire forme diffuse di controllo da parte dei cittadini e delle autorità competenti.

È uno degli strumenti più incisivi per la prevenzione della corruzione. È una nozione diversa da quella del diritto di accesso agli atti amministrativi ex art. 22 e seguenti della legge 7 agosto 1990, n. 241 che istituisce, altresì, l’accesso ai documenti amministrativi attivabile solo per acquisire quei documenti necessari per azioni legali relative ad interessi individuali.

L’accessibilità totale è la possibilità, da parte dell’intera collettività, di accedere a tutte le informazioni pubbliche; l’azione che l’amministrazione pubblica deve garantire prioritariamente, favorendo, da parte dei cittadini, forme diffuse di controllo, nel rispetto dei principi di buon andamento ed imparzialità (art.11, comma l, del D.lgs. 150/09). Il radicamento della trasparenza riconosce ad ogni cittadino una posizione qualificata rispetto all’operato della Pubblica Amministrazione.

Il Piano sarà presentato nel corso della Giornata della Trasparenza in programma per la prossima .

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.