Home > Politica > Al Parco Pubblico giostre per bambini disabili. Il sindaco: «Un passo in più (...)

Al Parco Pubblico giostre per bambini disabili. Il sindaco: «Un passo in più verso l’integrazione».

sabato 28 settembre 2013, di La redazione

POMIGLIANO D’ARCO. Un’altalena e un girotondo per i bambini diversamente abili saranno installate nel Parco Pubblico «Giovanni Paolo II».

Le giostre saranno fornite dalla ditta Green Arreda, sono già state scelte e in tempi brevi saranno fruibili, in sicurezza, nel parco urbano della città. Il girotondo ha un volante centrale, barriere protettive e sedute in polietilene atossico e riciclabile, in colori vivaci e con pavimento antiscivolo, mentre l’altalena è dotata di funi di sicurezza, colonne portanti in acciaio e pavimento antitrauma.

«L’idea è nata in concerto con le associazioni che sul territorio si occupano dei diversamente abili – dice il sindaco Lello Russo – e queste prime giostre che collocheremo nel parco urbano sono un passo in più verso l’integrazione». Una piccola «rivoluzione» che consente di abbattere le barriere architettoniche anche laddove sembra più difficile, ossia negli spazi destinati al gioco.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.