Home > Sport > Allievi DHS Napoli C5: altra scorpacciata di gol contro il Santa Maria la (...)

Allievi DHS Napoli C5: altra scorpacciata di gol contro il Santa Maria la Bruna

mercoledì 4 dicembre 2013, di La redazione

Senza storia la seconda gara per gli Allievi della DHS Napoli C5 che li vedeva affrontare a Cercola i pari età del Santa Maria la Bruna. 16-1 il risultato finale con i napoletani sempre pericolosi nell’area avversaria. Ben sei le reti messe a segno dal solito Varriale, doppietta per Romaniello, al suo esordio: vanno in rete anche Rocha, Caputo, Capano, Melluso, Ferrante, Oranges e Romano.

I ragazzi di mister Occhino mostrano notevoli progressi sfoggiando una prestazione convincente. Da segnalare la straordinaria capacità di Varriale di andare a segno e la magica regia di Rocha che oggi ha avuto anche l’onere e l’onore di indossare la fascia di capitano.

A parlare a fine gara è, infatti, proprio Rocha: "Giocare con la fascia al braccio è stata per me proprio una bella soddisfazione e ringrazio la società per questo onore. Nulla da dire sulla gara, l’importante è guardare avanti e continuare a lavorare”.

Tabellino gara
DHS Napoli C5-S.M. la Bruna 16-1 (7-1 p.t.)

DHS Napoli C5
Di Giovanni, Caputo, Capano, Ferrante, Melluso, Oranges, Rocha, Romaniello, Varriale, Pacciarella, Romano, Zeno. All. Occhino.

S.M. la Bruna
Esposito, Pontillo, Borriello, Rivieccio, Rinaldi, Mennella B., Balzano, Ascione, Bracciale, Mennella L., Fiorentino, Frulio, Riccio. All. Marrazzo
Arbitro: De Gregorio (Napoli)

Reti: 06° Capano (N), 07° e 08° Varriale C. (N), 09° Romaniello (N), 12° Varriale C.(N), 13° Frulio (S), 22° Varriale C. (N), 28° Romaniello (N). Secondo tempo: 03° Romano (N), 05° Ferrante (N), 16° Varriale C. (N), 18° Rocha (N), 19° Caputo (N), 20° Rocha (N), 22° Oranges (N), 25° Rocha (N), 28° Varriale C. (N)

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.