Home > Appuntamenti > Avvocati e commercialisti, cominciano oggi “I giovedì formativi della Scuola (...)

Avvocati e commercialisti, cominciano oggi “I giovedì formativi della Scuola Bruniana”

giovedì 3 ottobre 2013, di Comunicato Stampa

Dalle ore 15,00 di oggi, presso l’aula magna dell’Università Parthenope di Nola (piazza G. Bruno), avranno inizio “I giovedì formativi della Scuola Bruniana” che, per il mese di ottobre, saranno dedicati alla
“CRISI AZIENDALE E STRATEGIE DI RISANAMENTO”.
Il seminario organizzato dalla Scuola Bruniana con la collaborazione dell’Università Parthenope, dell’Associazione Nazionale Magistrati di Nola e dei rispettivi Ordini degli Avvocati e dei commercialisti - si svolge nell’ambito del “Laboratorio di Formazione Comune con i Professionisti delle Imprese” ed è diretto a tutti i soggetti (magistrati, avvocati, commercialisti, consulenti) deputati ad indirizzare le scelte ed a decidere sulla loro correttezza giuridica. La formula della Scuola Bruniana, già sperimentata nel settore della pubblica amministrazione, si è finora rivelata particolarmente efficace e riceverà da questa assise un ulteriore e forte collaudo nel corso di ben 5 sesssioni distribuite nei 5 giovedì ottobrini.
Le relazioni saranno tenute da Docenti universitari, Avvocati, Magistrati, Commercialisti e tecnici qualificati (rappresentanti dell’Agenzia delle Entrate e della Guardia di Finanza, curatori fallimentari e custodi nominati dall’A.G.) che si misurano quotidianamente con una problematica che la grave crisi economica ha reso di straordinaria attualità.
La Scuola Bruniana raccoglie, infatti, la domanda di servizi legali sempre più competitivi ed iperspecializzati avanzata dalle imprese e risponde con un’offerta formativa di eccellenza per istruire le risorse professionali esterne ma anche interne alle aziende e sensibilizzare, quanti sono chiamati ad assumere gravi decisioni, a comprendere le drammatiche dinamiche dell’attuale mondo imprenditoriale.
Alla giornata inaugurale è previsto l’intervento di saluto di:
prof. Federico Alvino [Direttore Dip. Giurisprudenza Università Parthenope]
dott. Lucio Aschettino [Presidente ANM Nola]
dott. Giovanni Prisco [Presidente Ordine Commercialisti Nola]
avv. Francesco Urraro [Presidente Ordine Avvocati Nola]
e l’introduzione del Direttore Generale della Fondazione Forense di Nola, avv. Mario Papa.

A giudicare dalle numerosissime adesioni pervenute alla Segreteria della ScuolaBruniana, il seminario è stato accolto con grande favore da quanti intendono cimentarsi in un nuovo settore di attività e sono alla ricerca di nuove basi formative, o di operatori del settore che puntano a una full immersion, per un aggiornamento professionale breve ma esauriente e dettagliato.
«Per uscire dalla crisi economica il nostro Paese ha bisogno di adottare best practice in tutti i settori, ampliando il patrimonio di conoscenza e di competenza di ciascun professionista, specialmente se chiamato a dirimere situazioni di estrema delicatezza come le crisi aziendali» ha affermato l’avv. Mario Papa, Direttore Generale della Fondazione Forense di Nola che incalza: «siamo certi di aver risposto efficacemente a questa esigenza con un seminario intenso e completo in tutti i suoi argomenti capace di rispondere alle aspettative di tutti gli operatori con un’offerta formativa di altissima qualità».

«Il seminario costituisce un importante momento di riflessione sulla crisi d’impresa, che rappresenta una grave patologia della realtà commerciale italiana, particolarmente avvertita in un territorio come quello partenopeo e vesuviano, che vivono una situazione economica allarmante» dichiara il Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Nola, avv. Francesco Urraro. «È attraverso questi momenti di formazione con autorevoli relatori e interventori che si cerca di dare un contributo all’avvocatura impegnata su questi temi ma anche alle imprese e agli amministratori delle aziende, veri protagonisti dell’attuazione delle normative vigenti».

PROGRAMMA DEL CORSO

1a sessione - Giovedì 3 ottobre 2013 h. 15,00 / 18,30
LETTURA DEL BILANCIO D’ESERCIZIO E DIAGNOSI DELLA CRISI
Tipologie di bilanci / Equazione del bilancio / Reddito e Capitale nel bilancio / Stato Patrimoniale e Conto Economico / Nota integrativa e Relazione sulla gestione / Analisi del bilancio / Falso in bilancio: ruolo e responsabilità degli attori
Discussant:
prof. Valerio Antonelli [Università Salerno]
Le funzioni del bilancio nel nuovo capitalismo.
dott. Francesco Paolo Cirillo [Commercialista in Nola]
Stato patrimoniale e conto economico.
prof. Raffaele D’Alessio [Università Salerno]
Problemi applicativi del falso in bilancio.
avv. Antonio De Simone [Foro Nola]
La confisca per equivalente in materia di reati societari (2641 cc).
prof. Roberto Maglio [Università Federico II]
L’analisi di bilancio dell’impresa in crisi
avv. Francesco Picca [Foro Nola]
Soggetti attivi ed interessi tutelati dal falso in bilancio.
Interventi programmati:
avv. Giuseppe Boccia [Cons. Segr. COA Nola]
Gli istituti giuridici al servizio del progetto di risanamento dell’azienda in crisi.
avv. Felice Carbone [Foro Nola]
La tutela del ‘consumatore finanziario’.

2 a sessione - Giovedì 10 ottobre 2013 h. 15,00/18,30
GESTIONE DELLA CRISI e PIANI DI IMPRESA
Gli accordi per gestire la crisi di impresa / Strategie per il risanamento della crisi: dalla ristrutturazione al turnaround / Liquidare o risanare? La scelta della procedura concorsuale / Profili contrattuali della gestione in bonis / La gestione della crisi con i creditori e le banche / Accordo di ristrutturazione del debito: profili economici, finanziari e patrimoniali / Attestazione: problemi e limiti; soggetti e oggetto giuridico della tutela della falsità in attestazione.
Discussant:
prof. avv. Giuseppe Della Pietra [Università Parthenope]
L’approccio alla crisi d’impresa: alternativa fra l’esecuzione individuale e quella concorsuale.
avv. Antonio Del Vecchio [Foro Nola]
La responsabilita’ penale dell’attestatore nei procedimenti di composizione
della crisi d’impresa.
dott.ssa Ubalda Macrì [Tribunale Napoli]
Profili degli accordi di ristrutturazione (es. controllo giudiziale e fase esecutiva)
e prospettiva di regolamentazione UE.
avv. Rosario Maglio [Foro Sant’Angelo dei Lombardi]
Liquidare o risanare? La scelta della procedura concorsuale.
La gestione della crisi con i creditori e le banche.
dott. Andrea Penta [Tribunale Torre A.]
Il concordato preventivo in continuità aziendale.
avv. Luigi Vespoli [Resp. Dip. 7 ScuolaBruniana]
Gli accordi: profili negoziali. Pactum de non petendo.
La nuova finanza e la prededuzione.
Interventi programmati:
cap. Giuseppe Di Stasio [Comandante Comp. GdF Casalnuovo]
Strategie di risanamento aziendale e rischio di infiltrazione
da parte della criminalità organizzata.
dott.ssa Ornella Renella [commercialista in Napoli]
La crisi dell’impresa sottoposta a misure di prevenzione
patrimoniali: coesistenza tra fallimento e sequestro preventivo.

3 a sessione - Giovedì 17 ottobre h. 15,00 / 18,30
RUOLO, COMPITI E RESPONSABILITA’ DEL PROFESSIONISTA ATTESTATORE E DEL COLLEGIO SINDACALE
La nomina del professionista attestatore: i requisiti di indipendenza e terzietà rispetto al debitore/ Metodo dell’attestazione: principi applicabili e procedure operative/ Contenuto dell’attestazione: giudizio di veridicità dei dati aziendali e di bilancio e giudizio di fattibilità del piano (di concordato preventivo, di accordo ex art. 182 bis ovvero ex art. 67 L.F) / Confronto tra concordato in continuità e concordato liquidatorio: rinvio ai principi previsti dall’art. 160 L.F., specificità delle società a partecipazione pubblica / Ruolo e funzione degli organi societari in pendenza di procedura concorsuale: responsabilità, poteri e funzioni degli amministratori con particolare riferimento al divieto di nuove operazioni / Il collegio sindacale: ruolo compiti e responsabilità.
Discussant:
prof. avv. Roberto Bocchini [Università Parthenope]
prof. avv. Francesco Fimmanò [Università Telematica Pegaso]
Confronto tra concordato liquidatorio e in continuità.
Specificità delle società a partecipazione pubblica.
dott. Pasquale Prisco [Commercialista in Napoli]
Ruolo e funzioni dell’attestatore.
avv. Roberto Ranucci [Foro di Latina]
Ruolo e funzioni del collegio sindacale durante le procedure concorsuali.
dott. Salvatore Corrado Russo [Ordine Commercialisti Nola]
Metodo dell’attestazione: principi applicabili e procedure operative.
Contenuto dell’attestazione: giudizio di veridicità dei dati aziendali
e di bilancio e giudizio di fattibilità del piano.
prof. Roberto Tizzano [Università Federico II]
La “terza attestazione” prevista dalla lettera b) del comma II dell’art. 186-bis l.f.
Interventi programmati:
avv. Walter Mancuso [Resp. Dip. 7 ScuolaBruniana]
avv. Roberto Russo [Foro Napoli ]
Le responsabilità in sede penale del collegio sindacale derivanti
dalle condotte omissive relative ai doveri di iniziativa, vigilanza e controllo.

4 a sessione - Giovedì 24 ottobre h. 15,00 / 18,30
CONCORDATO E PRE CONCORDATO PREVENTIVO
Domanda di preconcordato e rapporti giuridici pendenti: atti di ordinaria e straordinaria amministrazione / Preconcordato e disciplina societaria: profili della riorganizzazione e della continuità aziendale prima del deposito del piano / La transazione fiscale/ Esperienza giudiziaria dei preconcordati / Nuove regole del concordato preventivo e rilevanza ai fini della scriminante penale nella nuova disciplina del ‘decreto sviluppo’
Discussant:
avv. Vincenzo D’Alessandro [Foro Nola]
Profili penali nel concordato preventivo.
dott.ssa Giuseppina D’Inverno [G.D. Tribunale Nola]
Esperienza giudiziaria dei preconcordati.
dott. Sossio Lupoli [Commercialista in Napoli]
L’anticipazione su crediti nel concordato preventivo.
dott. Giovanni Prisco [Presidente Ordine Commercialisti Nola]
Strategie nella elaborazione della proposta di transazione fiscale.
dott. Francesco Raffaele [Procura Rep. Tribunale Napoli]
Nuove regole del C.P. e rilevanza ai fini della scriminante
penale nella nuova disciplina del D.S..
dott. Eduardo Savarese [G.D. Tribunale Nola]
Domanda di preconcordato in relazione agli atti di ordinaria e straordinaria
amministrazione e, più in generale, su un bilancio dell’esperienza giudiziaria.
Interventi programmati:
avv. Antonia Ardolino [Got Tribunale Nola]
L’incidenza del Decreto del Fare sulla procedura del concordato preventivo.
dott. Pellegrino Eboli [Direttore Prov. A.E. Caserta]
La valutazione della proposta di transazione fiscale.

5 a sessione - Giovedì 31 ottobre h. 15,00 / 18,30
GLI ATTI FRAUDOLENTI COMMESSI DAL DEBITORE IN BONIS E GLI STRUMENTI DI NEGOZIAZIONE DELLA CRISI DI IMPRESA: LE RESPONSABILITA’ PENALI E LA TUTELA DEL VALORE DELL’IMPRESA
Gli atti in frode commessi dal debitore in epoca anteriore all’apertura della procedura e la loro incidenza sull’ammissibilità della proposta concordataria – La rilevanza penale della violazione dei doveri di vigilanza degli organi di controllo sociali – La responsabilità penale e disciplinare del professionista ‘attestatore’ e del professionista ‘stimatore’ – Il concorso nei reati fallimentari propri dell’imprenditore e la ‘nuova’ disciplina di cui all’art. 236 bis L.F. – Delitti di falso e truffa contrattuale: il caso dell’abusiva raccolta del risparmio ed il danno diffuso tra i creditori – La prova del danno e le azioni risarcitorie: la responsabilità concorrente del danneggiato e profili di meritevolezza della tutela giuridica.
Discussant:
avv. Lucio Barbato [Resp. Dip. 22 Scuola Bruniana]
La rilevanza penale della violazione dei doveri di vigilanza degli organi di controllo sociale.
avv. Mario Papa [Direttore Fondazione Forense Nola]
Art. 41 Cost. e ruolo del PM nella fase prefallimentare.
dott. Sergio Raimondi [Procura Rep. Tribunale Torre A.]
La bancarotta nelle società dedite alla raccolta abusiva del risparmio.
Profili di responsabilità penale e disciplinare dei soggetti appartenenti agli organi di controllo.
dott. Maurizio Stanziola [Corte Appello Napoli]
Le principali linee di tendenza della giurisprudenza penale in
materia di società, impresa e mercato.
avv. Giro Sepe[Foro Napoli]
L’amministratore di fatto : individuazione e conseguenze.
La disciplina prevista nell’art. 2639 cc.
dott. ssa Maria Antonietta Troncone [Procuratore Agg. Tribunale Nola]
Il concorso nei reati fallimentari propri dell’imprenditore e
la “nuova” disciplina di cui all’art. 236 bis L.F..
Interventi programmati:
cap. Luca Modestino Gelormino [Comandante Comp. GdF Nola]
I diritti di proprietà industriale ed intellettuale dell’azienda quali valori
dell’impresa. Tutela e valore degli intangible assets nel diritto italiano e comunitario.
avv. Luciano Pesce [Foro Nola]
La responsabilità penale e disciplinare del professionista
“attestatore” e del professionista ’stimatore’.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.