Home > Politica > Bonifica delle vasche Fornillo e Pianillo: il Presidente Caldoro, ascolta (...)

Bonifica delle vasche Fornillo e Pianillo: il Presidente Caldoro, ascolta l’appello del sindaco Annunziata. Venerdì in Regione

mercoledì 8 gennaio 2014, di La redazione

POGGIOMARINO. Venerdi pomeriggio alle 15,30 il Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro incontrerà il sindaco di Poggiomarino Leo Annunziata. Ad annunciarlo è lo stesso primo cittadino Annunziata che dal pulpito di Piazza De Marinis e lungo le strade cittadine aveva lanciato un appello alle istituzioni regionali in occasione della fiaccolata per chiedere la bonifica della vasca Fornillo e vasca Pianillo.

Due bombe ecologiche che da anni attendono una bonifica, promessa e programmata dall’agenzia regionale Arcadis ma che per ora resta ancora un miraggio. E così il primo cittadino ha accolto la proposta di indignazione da parte del comitato “La voce del Fornillo” e l’idea di sfilare con fiaccole e striscioni per la città e il 28 dicembre la città si è fatta sentire: una manifestazione che ha visto la mobilitazione di oltre 700 cittadini, gli stessi che hanno fatto scuotere Palazzo Santa Lucia.

“La fiaccolata – ha spiegato il sindaco di Poggiomarino – ha rappresentato un esempio concreto di come l’appello compatto di tre città, l’unione e la sinergia, funzioni e da oggi la nostra emergenza è anche nell’agenda del governatore campano. Ho ricevuto una sua chiamata con la quale in prima persona ha voluto comunicarmi di aver accettato la nostra richiesta e che venerdì pomeriggio ci incontrerà per fare un punto della situazione”.

Per il sindaco Annunziata nessuna vittoria per ora ma solo un primo passo: “Abbiamo dimostrato che quando si è compatti e si lavora per il bene della città i risultati arrivano. I problemi di una città non hanno colore politico e puntano tutti alla tutela dei cittadini, come lo stesso governatore ci sta dimostrando. Al Presidente Caldoro porteremo la nostra richiesta immediata di bonifica dell’area e anche le decine di verbali di incontri e sottoscrizioni di Arcadis attraverso i quali l’agenzia regionale ha per mesi e mesi promesso, il tutto a discapito della salute pubblica”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.