Home > Attualità > Comunicati Stampa > Bonifiche con il Genio Militare, ecco cosa fare ...

Bonifiche con il Genio Militare, ecco cosa fare ...

venerdì 31 gennaio 2014

L’Esercito ha uomini e mezzi per aggredire il cuore del problema: la contaminazione dei suoli. C’è un reggimento specializzato per la guerra chimica che svolge proprio missioni come questa: individuare i veleni sul terreno e isolarli. Si tratta del 7mo Cremona, di stanza a Civitavecchia.

È l’unità specializzata per la guerra chimica e batteriologica, che ha equipaggiamenti modernissimi: laboratori mobili, apparati portatili, ruspe e personale preparato a muoversi nelle zone inquinate. Sanno svolgere lo stesso lavoro affidato ai laboratori privati, con costi minori e soprattutto senza il timore di condizionamenti della camorra.

Squadre già pronte, che possono essere schierate in Campania in tempi brevi, senza bisogno di aspettare gare d’appalto e ricorsi burocratici per assegnare i contratti. E dare così risultati concreti: a questo reparto può essere assegnato il compito di completare il primo censimento delle aree ammalate, la premessa a qualunque opera di bonifica.

FEDERAZIONE ASSOCAMPANIAFELIX Giugliano-Acerra-Nola

Dott. Gennaro Esposito

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.