Home > Cronaca > Borse contraffatte e 8000 articoli pericolosi, chiuso maxistore a (...)

Borse contraffatte e 8000 articoli pericolosi, chiuso maxistore a Nola

sabato 1 marzo 2014

Chiuso un maxistore a Nola, gestito da cinesi, pieno di prodotti falsi e "pericolosi". L’operazione di controllo è stata effettuata dai carabinieri della locale Stazione che ha portato alla denuncia della titolare per vendita di prodotti contraffatti. Oltre 700 articoli di importanti marchi contraffatti, borse e accessori marcati Gucci Louis Vuitton Alviero Martini d&g e poi accessori e gadget con il marchio della società sportiva calcio Napoli, a questi si aggiungono più di 8000 articoli insicuri perché non avevano il previsto marchio di conformità.
Hanno poi collaborato con i militari, per elevare le sanzioni in materia commerciale, agenti della polizia municipale. Numerose, infatti, le irregolarità rilevate. tra cui la violazione delle norme di sicurezza sul lavoro e la mancata tracciabilità dei prodotti. La sezione annona dei vigili ha elevato una sanzione di 5100 euro poiché i titolari del negozio avevano comunicato agli uffici comunali che l’attività si sarebbe svolta su 200 metri quadrati e non sui 900 metri quadrati come di fatto avveniva e per la cui autorizzazione è necessario un diverso percorso. In pratica, i proprietari avevano comunicato che avrebbero destinato all’attività commerciale solo la parte antistante della struttura, mentre il resto sarebbe stato utilizzato come deposito. Circostanza risultata non vera, visto che l’intera struttura era destinata alla vendita di ogni genere di prodotti, esclusi quelli alimentari. Tutto questo nonostante la mancanza di qualsiasi presupposto normativo per lo svolgimento dell’attività, come ad esempio, l’obbligo di un adeguato parcheggio. A sequestrare il negozio, infine, gli ispettori dell’Asl per carenze in materia di sicurezza.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.