Home > Attualità > Bosco di Portici, il popolo insorge: "Riapritelo". Petizione popolare per (...)

Bosco di Portici, il popolo insorge: "Riapritelo". Petizione popolare per la riapertura.

lunedì 23 settembre 2013, di La redazione

PORTICI. Il Bosco di Portici è chiuso da un anno. Una petizione di cittadini ha chiesto la riapertura e in queste ore il caso continua ad essere tra le priorità del Movimento Popolare Campano.

“Riapriremo il Bosco di Portici”. Lo ha annunziato il capogruppo del Movimento Popolare Campano Luigi Soraniello durante un incontro tenutosi questa mattina con il neoassessore Massimo Lafranco: “Era un obiettivo del senatore Pietro Langella, assessore uscente per la Provincia di Napoli - spiega Soraniello – è una questione alla quale il Movimento Popolare Campano continua ad occuparsi e continuerà ad essere portata avanti dal nostro rappresentante Massimo Lafranco”.

Ci tiene, il capogruppo Soraniello a rassicurare i porticesi e aggiunge: “Domani mattina summit in Provincia e nei prossimi giorni effettueremo un sopralluogo per cercare di capire quali siano concretamente gli impedimenti, peraltro abbiamo già avuto incontri con la nuova amministrazione comunale insediatasi qualche mese fa e il percorso costruito insieme è già a buon punto, come quello per la Porta di Ercolano”.

“Sono stato investito da poche ore del compito di assessore al Patrimonio – spiega il neoassessore Massimo Lafranco - ma ho già incontrato il senatore Pietro Langella e il capogruppo che mi hanno delucidato su quella che rappresenta una problematica importante sulla quale da oggi sarò subito operativo, continuando il lavoro ereditato. La riapertura del Bosco di Portici è anche per me una priorità e continueremo in queste ore a trovare una veloce e concreta soluzione per un importante risorsa e patrimonio della città e della Provincia”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.