Home > Cronaca > Brusciano. Sequestrati 14 chili di cocaina per un valore di 3 milioni di (...)

Brusciano. Sequestrati 14 chili di cocaina per un valore di 3 milioni di euro

giovedì 10 ottobre 2013, di Gabriella Bellini

Un operaio di Brusciano è stato arrestato dalla guardia di finanza con 14 chili di cocaina. I militari della Compagnia di Casalnuovo (guidati dal capitano Giuseppe Di Stasio) erano da qualche giorno impegnati in un’attività d’indagine quando sono riusciti ad individuare e fermare l’uomo a Napoli mentre viaggiava a bordo della sua auto. Addosso gli hanno trovato una busta di cellophane con 85 grammi di droga, tanto da spingere le fiamme gialle a spostarsi anche nel piccolo comune a casa dell’operaio. Nel corso delle perquisizioni effettuate, infatti, nella sua abitazione è stata trovata il resto del grosso quantitativo di stupefacente. In particolare, i finanzieri hanno rinvenuto, tutto abilmente occultato, la cocaina nascosta in tre barattoli di vetro e in un sacchetto trasparente sotto il letto, tra le doghe di legno della rete e in un armadio in un’altra stanza. Secondo gli inquirenti, l’ingente quantitativo di cocaina se fosse stato ceduto sulle piazze di spaccio avrebbe potuto fruttare circa 3 milioni di euro. Ma le indagini dei militari del capitano Di Stasio continuano per accertare se l’uomo avesse contatti con la criminalità organizzata, il quantitativo di droga ritrovata, infatti, è eccessivo per un semplice spacciatore, non si escludono dunque ulteriori sviluppi dell’inchiesta.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.