Home > Sport > COPPA CAMPANIA VOLLEY. Finalissime: Centro Ester/Benevento Femminile e (...)

COPPA CAMPANIA VOLLEY. Finalissime: Centro Ester/Benevento Femminile e Pozzuoli/Baiano Maschile

domenica 2 febbraio 2014

Monterusciello – Il Centro Ester è in finale di Coppa Campania. Domani, domenica 2 febbraio, sfiderà la vincente di Accademia Benevento-Tecnocompositi Scafati. In semifinale a Voluttoso e compagne bastano poco più di un’ora e venti minuti per avere ragione dell’Alp Aversa. Tre a zero, netto e meritato, giunto al termine di una partita aspra e combattuta solo per un set, il primo. Il sestetto di partenza esterino prevede Amati al palleggio, Voluttoso opposto, Imbimbo e Scalzone in banda, Nina e Galiero al centro, Canzanella libero.

Dopo un avvio di gara contratto, in cui le rossoblu stentano ad adattarsi alla penombra del campo A del PalaTrincone, è una serie di buone giocate al centro a determinare il primo allungo delle partenopee (17-12). Nina e Galiero mettono a terra palloni pesanti, ma Aversa non molla e riesce a rientrare in partita grazie a una serie di battute efficaci, portandosi addirittura in vantaggio (19-21). Il finale di set è avvincente. Narducci chiama timeout sul 23 pari, ma è il Centro Ester a spuntarla sul 26-24, al secondo tentativo, grazie ad una zampata sotto rete di Amati. Più tranquilla l’affermazione delle esterine nel secondo parziale. Trascinate da Voluttoso e Imbimbo, le rossoblu riescono a piazzare subito un significativo break (8-4), gestito ed incrementato con relativa serenità fino al termine della frazione.

L’Alp si batte con generosità, riuscendo se non altro a contenere il passivo. Il set si chiude sul 25-19, con Imbimbo a siglare il punto decisivo. C’è da completare l’opera e le ragazze di Vitale non si tirano indietro. Tre servizi vincenti in fila di Amati aprono il terzo game, mentre Aversa comincia a commettere qualche errore di troppo. Il vantaggio delle rossoblu al tempo tecnico di sospensione è di sette lunghezze (12-5), che diventano nove quando Narducci vuole rifletterci sopra (17-8). Il destino del match è ormai segnato e negli ultimi scambi il tecnico napoletano concede spazio in campo anche a Taglialatela, Mottola, La Torre ed Autiero, che rispondono subito presente. Finisce 25-11, ma il Centro Ester sa bene di aver vinto solo la prima di due battaglie

L’appuntamento con la prossima è fissato per domani, ore 18: in palio la conquista del trofeo. “C’era troppa tensione, in avvio non abbiamo giocato alla nostra maniera”, sottolinea il coach esterino Gaetano Vitale. “È un difetto in cui incappiamo spesso, lavoreremo per correggerlo. Una volta vinta la prima frazione, ci siamo espressi sui nostri consueti standard. Complimenti alle ragazze per la vittoria e per la prestazione, ora ci aspetta un altro compito molto duro in finale, qualunque sia il nostro avversario”.

Rino Dazzo, Addetto Stampa Pallavolo Centro Ester Napoli

Coppa Campania Femminile - FINAL FOUR

CENTRO ESTER NAPOLI ASD ALP VOLLEY AVERSA 3 - 0

ACCADEMIA V. BENEVENTO TECNOCOMPOSITI V. SCAFATI 3 - 1

FINALISSIMA: 02/02/14 ore 18.00 - CENTRO ESTER NAPOLI vs ACCADEMIA V. BENEVENTO

Coppa Campania Maschile - FINAL FOUR

RINASCIMENTO VOLLEY VOLLA RIONETERRA POZZUOLIVOLLEY 1 - 3

VIAMILANOCONTEL ELPRAL ARS ET LABOR 2 - 3

FINALISSIMA: 02/02/14 ore 20.00 - RIONETERRA POZZUOLIVOLLEY vs ELPRAL ARS ET LABOR

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.