Home > Appuntamenti > Capitani in cambusa, Marina di Forio – Marina di Procida dal 13 al 15 (...)

Capitani in cambusa, Marina di Forio – Marina di Procida dal 13 al 15 settembre.

mercoledì 11 settembre 2013, di La redazione

PROCIDA. Grande evento in mare dal 13 al 15 di settembre che vede in campo Marina di Forio e Marina di Procida, i due approdi turistici del golfo, che ospiteranno una manifestazione-evento Capitani in Cambusa che alternerà ai momenti di competizione vera e propria, occasioni di intrattenimento nelle splendide cornici delle due isole del Golfo.

Un vero e proprio format che spazia dalla regata alla gara di pesca d’altura per terminare a tavola dando vita ad una vera e propria competizione in cucina. La manifestazione vuole essere un’occasione di incontro ed un modo diverso di vivere il mare a 360 gradi. Gli equipaggi sono stati reclutati fra le fila di manager, capitani d’azienda, e nomi dell’imprenditoria italiani, tutti legati da un unico amore, il mare.

L’appuntamento dei partecipanti e degli ospiti è fissato per venerdì 13 Settembre alle 16.30 sulle banchine del marina di Forio, dove saranno registrati i partecipanti alla gara e verranno ufficialmente costituiti gli equipaggi delle imbarcazioni iscritte, composti da un cuoco ed un pescatore che saranno abbinati all’armatore ed ad una imbarcazione. Quest’ultime saranno attrezzate con dotazioni professionali per la pesca d’altura. Parteciperanno alla gara una ventina di barche tutte provenienti dagli storici cantieri Gagliotta di Napoli, uno dei nomi di prestigio della nautica da diporto italiana.

Dopo le iscrizioni di rito alle 19.30 tutti i Capitani di Cambusa partecipanti si ritroveranno nella location del ristorante Oasis dove inizierà la gara, con la prima competizione ai fornelli ed il saluto delle autorità locali e del Ceo di Marinedi ing. Renato Marconi. Sabato è tutto dedicato alla pesca d’altura, nelle acque intorno alle isole di Procida ed Ischia si svolgerà la gara di pesca.

A bordo, oltre agli equipaggi in gara, saranno presenti anche pescatori professionisti nelle vesti di tattici ed esperti. Contemporaneamente alla pesca d’altura si svolgerà una gara di pesca a traino, rispettando le regole dell’habitat naturale attraverso una tecnica particolare: lungo il percorso in mare verranno disposti degli assembramenti di foglie di palma, sotto le quali i branchi di pesci sono soliti radunarsi alla ricerca dell’ombra.

Il rientro delle imbarcazioni è previsto per sabato alle ore 18.00 e sulle banchine del Marina di Forio avrà luogo la pesa del pescato in gara per stabilire il vincitore. Il pescato verrà poi battuto all’asta tra i ristoranti locali, ed il ricavato sarà devoluto in beneficenza all’associazione “Un ponte nel vento” l’organizzazione benefica impegnata in progetti di riduzione del rischio di dispersione scolastica tra i bambini disagiati. I progetti saranno illustrati dalla presidente dell’associazione Luisa Francesca Proto.

Nella terza giornata, domenica, dalle banchine di Marina di Forio la gara si sposterà nella vicina Procida nella struttura del Marina di Procida, suggestiva location scelta per le cerimonie di chiusura, con la premiazione degli equipaggi, il saluto delle autorità locali ed un brunch a base di alici isolane.

Un assaggio delle bellezze dell’isola di Arturo sarà dato a tutti i partecipanti con una visita guidata negli spazi del famoso carcere borbonico, dove ospiti, appassionati, diportisti ed armatori si ritroveranno prima dell’arrivederci all’edizione del prossimo anno.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.