Home > Attualità > Comunicati Stampa > Castellammare di Stabia, trasferimento degli uffici i sindacati si (...)

Castellammare di Stabia, trasferimento degli uffici i sindacati si "autoconvocano" al Comune

giovedì 24 ottobre 2013

RICEVIAMO e PUBBLICHIAMO una lettera scritta dai sindacati al sindaco di Castellammare di Stabia, Nicola Cuomo

Al Sindaco - Al Segretario Generale - All’Assessore alle Risorse Umane - Al Presidente del Consiglio - A Tutti i Capigruppo Consiliari - Alla RSU del Comune di C.mare di Stabia - Agli Organi di stampa - LORO SEDI Nella giornata del 23/10/2013 ,le scriventi su invito della RSU del Comune di C.mare di Stabia,hanno partecipato all’incontro convocato unitamente ai Capigruppo Consiliari e alle O.O. S.S Confederali per affrontare le tematiche relative al trasferimento degli uffici comunali.

Preso atto che nonostante le richieste delle scriventi e della RSU il Sindaco ha evitato il confronto sulla materia, le scriventi si autoconvocano presso Palazzo Farnese nella stanza del Sindaco alle ore 10,00 del 31/10/2013 .

E’ evidente che per le O.O. S.S. e la RSU non c’è alcuna opposizione al trasferimento degli uffici per evitare fitti passivi, ma le stesse pongono invece un problema di merito sulle ipotesi di dislocazione degli uffici in quanto penalizzano le fasce piu’ deboli della cittadinanza .

CGIL: M. Sichenz CISL: G. Ciniglio UIL F.L..M. Russo

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.