Home > Attualità > Cercola. Adulti e bimbi in piazza: Puliamo il Mondo. Domenica ecologica (...)

Cercola. Adulti e bimbi in piazza: Puliamo il Mondo. Domenica ecologica dalle 10 alle 13

domenica 20 ottobre 2013, di Patrizia Panico

CERCOLA. Busta, guanti e l’inconfondibile cappellino giallo: tutti insieme “Puliamo il Mondo”. Insieme perché “l’unione fa la forza”, dice il motto di Legambiente, l’associazione ambientalista nata per salvaguardare ogni angolo della terra.

Questa mattina, dalle 10 alle 13, l’esercito dei volontari scenderà nelle strade e per le piazze della città di Cercola per dare il proprio contributo alla manifestazione “Puliamo il Mondo”, quest’anno alla XXI edizione. Anche il Comune di Cercola, in particolare l’assessorato all’Ambiente, in collaborazione con la Protezione civile, Croce rossa e le associazioni locali, ha voluto aderire alla manifestazione (edizione italiana di Clean up the World), che prevede attività di sensibilizzazione alle tematiche ambientali e alla salvaguardia della natura.

L’iniziativa vedrà impegnati bambini, giovani, adulti, anziani dalle scolaresche alle associazioni, nella riqualificazione delle aree e degli spazi della loro città riappropriandosi, in tal modo, di un angolo verde abbandonato. “Abbiamo aderito a questa iniziativa - dice il sindaco Vincenzo Fiengo - su proposta di Legambiente perché rappresenta un esempio concreto di collaborazione tra cittadini e istituzioni nella difesa del proprio territorio”.

Il sindaco e la delegata all’Ambiente Maria Rosaria Donnarumma parteciperanno personalmente ai lavori di pulizia previsti. “Eventi come questo - prosegue Fiengo - servono a ricordare a tutti che i luoghi pubblici vanno tutelati e rispettati nell’interesse di tutti noi che ne usufruiamo. Inoltre bisogna sottolineare che non sporcare strade, piazze e aree verdi permette al Comune di risparmiare soldi pubblici che potranno essere utilizzati per offrire servizi migliori”.

Tre i punti di raccolta: piazzale dei Platani, Caravita e via Europa, ci sarà inoltre lo scuolabus per raggiungere le zone da pulire.

“Puliamo il Mondo rappresenta il primo passo della campagna di sensibilizzazione alla raccolta differenziata che partirà a breve - spiega Donnarumma - inoltre, è un modo per venire in contatto con le altre anime sensibili del paese, per instaurare con loro un rapporto di collaborazione, grazie al quale, il nostro messaggio si estenderà al resto della cittadinanza”.

Nel piazzale Platani una sorpresa per i bambini concluderà l’evento, dove sindaco e assessori consegneranno gli attestati di partecipazione.

di Patrizia Panico de Il Mattino area sud - costiera

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.