Home > Sport > Cercola. DHS Napoli, stasera al Centro Fipav di Cercola (ore 20,30) sfida (...)

Cercola. DHS Napoli, stasera al Centro Fipav di Cercola (ore 20,30) sfida alla capolista Asti

venerdì 28 febbraio 2014, di La redazione

CERCOLA. Garcia Pereira sogna il bis La DHS Napoli torna al Centro Fipav di Cercola con la voglia di riprendere il filo diretto con la vittoria, interrotto una settimana fa contro l’Acqua & Sapone. L’avversario di turno si chiama Asti: la squadra di Polido sta dominando la stagione regolare, senza mai conoscere l’amarezza della sconfitta. Gli orange contro il team di Oranges: nel gioco di omonimie più o meno volute, gli azzurri cercheranno di portare a casa un risultato positivo, bissando magari la prestazione dell’anno scorso, quando i piemontesi furono bloccati sul pareggio dai partenopei. In campo, in quella partita, c’era Leandro Garcia Pereira.

L’estremo difensore di Londrina sa come si fa a fermare la squadra di Polido: “Ci vorrà una partita di grinta, cattiveria, ma soprattutto attenzione – sostiene il numero uno azzurro – l’Asti è una squadra eccezionale, che alla minima disattenzione ti punisce. Abbiamo preparato la partita molto bene, ma dovremo essere concentrati dal primo al quarantesimo minuto”.

Bico e Campano squalificati Mancheranno per squalifica Bico e Campano. Assenze che pesano. “Ognuno ha un ruolo fondamentale nel nostro gruppo – ammette Leandro - l’assenza di Bico e Antonio si farà sentire. Chi giocherà al loro posto avrà maggiori responsabilità”. La sconfitta di Montesilvano non ha intaccato il percorso di crescita azzurro, che è sotto gli occhi di tutti. “Siamo arrivati alla sosta un po’ col fiatone – conferma il portiere napoletano – ma questo mese di lavoro intenso sul campo ci ha rimesso in piedi e ha rafforzato il gruppo. Ora scendiamo in campo sempre con la testa giusta e con maggiore convinzione. Vogliamo fare il massimo, anche in Coppa Italia. La sfida col Martina è alla nostra portata. La semifinale non è un’utopia”.

Il Napoli premia i campioni d’Europa Dopo aver accolto la Coppa vinta dalla Nazionale Italiana agli Europei, la DHS Napoli tributerà il suo saluto anche a tre campioni d’Europa: Gabriel Lima, Jairo Vampeta e Rodolfo Fortino riceveranno dalla società azzurra una targa celebrativa per la vittoria della competizione continentale.

Questi i convocati di mister Ivan Oranges: Garcia Pereira (GK), Christian Bertoni (GK); Rodrigo Bertoni, Pipolo, Evandro, Abdala, Botta, Milucci, Noro, Fornari, Arillo, Lucho Gonzalez.

Emozioni azzurre Ci sarà anche il consueto “momento fedeltà”, con la società che premierà un fortunato tifoso con un prodotto ufficiale a marchio DHS Napoli. Per partecipare all’estrazione basterà conservare il biglietto del match, che verrà consegnato all’ingresso del palazzetto al “Fan Point”. Le emozioni del match saranno accompagnate dalla voce di Daniele Decibel Bellini di Radio Kiss Kiss, speaker ufficiale della DHS Napoli.

Calcio d’inizio alle ore 20,30. Diretta streaming sul sito della Divisione Calcio a 5.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.