Home > Attualità > Cercola. In campo per la legalità al palazzetto di località Caravita

Cercola. In campo per la legalità al palazzetto di località Caravita

Per l’occasione è previsto un torneo di calcio tra Forze Armate (Esercito, Capitaneria, Aeronautica e Carabinieri) e Corpi armati dello Stato (Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco e Comando Nato.

domenica 27 ottobre 2013

CERCOLA (NA) – Mercoledì 30 ottobre 2013, con inizio alle ore 10.00, presso il complesso sportivo Caravita, alla presenza delle massime autorità civili, militari e religiose, avrà luogo l’iniziativa di legalità “dai un calcio all’illegalità” che rientra negli eventi a corollario delle celebrazioni del 4 novembre: Giornata delle Forze Armate e Giorno dell’Unità Nazionale.

Per l’occasione è previsto un torneo di calcio tra Forze Armate (Esercito, Capitaneria, Aeronautica e Carabinieri) e Corpi armati dello Stato (Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco e Comando Nato.

Il calcio d’inizio sarà preceduto dall’Inno Nazionale cantato dagli alunni dell’ Istituto Comprensivo 3 di Parco verde di Caivano, guidati dal Dott. Bartolomeo Perna, sulle note della Fanfara della brigata bersaglieri Garibaldi di Caserta.
Un lavoro curato nei minimi termini dagli alunni di Caivano magistralmente coordinati dal M° Salvatore D’Esposito del Conservatorio di Napoli.

L’iniziativa gode del Patrocinio del Comune di Cercola rappresentato dal 1° cittadino, l’avv. Vincenzo Fiengo e del Comandante del Presidio Militare Interforze il Gen. C.A. Vincenzo Lops.
Scendiamo in campo per porci l’obiettivo di risvegliare e smuovere tutte le coscienze, affinché si possa finalmente realizzare il sogno di un cambiamento positivo. Tutti uniti ed aggrappati nell’abbraccio dello sport, su di un campo d’erba che saprà colorarsi ed abbellirsi di bandiere dagli sconfinati e vivaci colori. La palla si illumina e diventa luce e sinergia tra la popolazione e le Forze Armate e dell’Ordine.
Un evento, LA PARTITA’ DELLA LEGALITA’, esiste ed avviene per dimostrare che soltanto attraverso l’unione e il rispetto reciproco tra la gente le istituzioni le Forze Armate e dell’Ordine, le Chiese, le Scuole, le Associazioni sportive e sociali,le cooperative, le imprese e l’artigianato si potrà guarire e riprendersi dalla situazione sempre più drammatica dei nostri giorni, costituita da episodi ed azioni di micro e macro criminalità.
“LO SVILUPPO DERIVA DALLA CONDIVISIONE “ e noi condividendo questa giornata, riusciremo tutti insieme a centrare un cosi importante obiettivo.
PROGRAMMA DELLA GIORNATA
Il taglio del nastro previsto alle ore 10,00 si darà inizio a una giornata densa dì emozioni e sorprese.
La Fanfaradella brigata Garibaldi “Bersaglieri” di Caserta, ci coinvolgerà di fronte al tricolore che salendo sul pennone darà il via alla manifestazione insieme ai bambini della scuola ICT parco verde di Caivano e a tutti gli intervenuti suonando l’Inno di Mameli.

Subito dopo l’Amministrazione e le Autorità intervenute saluteranno i cittadini tutti.

Ogni istituto scolastico si esibirà con musica, canti e balli elaborati sulla LEGALITA’ sviluppati per l’iniziativa.

L’AISM sempre in prima fila per la ricerca sulla sclerosi multipla sarà presente con i suoi volontari con uno stand informativo.

Presenti con uno stand l’associazione di volontariato MIRONLUS (operante nel comune di Sant’Anastasia) dove il disagio, quando a sentirlo sono i ragazzi in fase di crescita, diventa criticità e facile preda dell’ILLEGALITA’.

GianniMADDALONI, interverrà intorno alle 10,30 con i suoi atleti che forma in una zona dove L’ILLEGALITA’la fa da padrone, “Scampia” e dimostrerà che con l’impegno costante e giornaliero di chi non si risparmia in favore dei più sfortunati si può trasformare in legale ciò che per molti e’ in recuperabile.

Ascolteremo le testimonianze di vittime delle mafie e di chi ha subito il male oscuro chiamata “ILLEGALITA’’”.

L’Associazione “LEFATE DI ARIANNA“ ci dimostrerà, come la prevenzione salva la vita con manovre semplici.

“MAIPIU’VIOLENZAINFINITA” psicologi, psicoterapeuti, avvocati, criminologi,sessuologi,sociologi saranno a disposizione per spiegare che la nostra finalità è quella di correggere e rieducare la cultura. Vogliamo definire con voi fenomeni, ogni giorno più attuali, come quello dello stalking e del femminicidio. Tali avvenimenti sociali verranno per chi volesse analizzarli e approfondirli, attraverso illustrazioni di modelli di intervento nelle scuole e nei centri di formazione. Si punterà l’attenzione sul concetto che mette alla base di tutto il fatto che la violenza non deve essere assolutamente considerata come un affare privato ma un qualcosa che diventa accettabile e sopportabile se avviene fra le mura domestiche.

L’UALSI nota associazione, fortemente impegnata nel sociale e nel trasporto dei malati a LOURDES, metterà a disposizione assieme al comune di Cercola, i mezzi per il trasporto dei diversamente abili presso lo stadio, affiche’ tutti proprio tutti potranno godere di un evento cosi importante.

Uno stand informativo “DEILIONS e DEI GIOVANI LEO”, associazione sociale presente in tutto il mondo, nota per l’impegno che mette in tutti i suoi progetti.

Cooperativa umanista MAZRA, presente sul territorio di Cercola localitàCaravita educatori preparati da anni per i diversamente abili, attivi sul territorio, presenti con uno stand con i suoi ragazzi.
Anche in campo l’ Associazione S.O.F.I.A. Onlus (Sostegno Operativo Famiglie Italiane Assistite), per la quale tale iniziativa rappresenta un percorso intrapreso da tempo con le Forze Armate e le Forze di Polizia, sulla città di Napoli, a partire dalla manifestazione calcistica denominata “ Per la Pace e la Legalità” svoltasi in data 24 Maggio c.a. presso lo Stadio della Nuova Quarto Calcio per la Legalità, la quale vide il coinvolgimento di numerose: autorità, rappresentative ed associazioni sportive, dei Bambini, dei plessi scolastici e soprattutto delle loro Famiglie. La S.O.F.I.A. Onlus, nonché l’ Istituto Povere Figlie della Visitazione di Maria.La S.O.F.I.A Onlus, alcuni anni or-sono,ha lanciato l’ Osservatorio Regionale sul diritto e sul disagio dell’Infanzia e l’Adolescenza ed inoltre Sofia Bianco,Presidente dell’ Associazione S.O.F.I.A. Onlus,al Workshop ” Children in the World “,svoltosi presso la Stazione Marittima diNapoli, nel mese di Novembre 2012, è stata scelta tra i 21 rappresentanti nel mondo in qualità di esperto dell’ Infanzia e dell’ Adolescenza.
L’iniziativa gode del Patrocinio del Comune di Cercola e del Comandante del Presidio Militare Interforze il Gen. C.A. Vincenzo Lops.
Ascomconfcommercio sarà presente con uno stand informativo, di tutti i suoi servizi, per essere vicina agli imprenditori in un momento cosi difficile, l’Ascomconfcommercio Associazione sindacale più rappresentativa in Italia.

Giovani di Cercola, saranno presenti per spingere altri giovani a costituire un forum che possa creare un ponte tra loro e le istituzioni al fine di collaborare per il bene comune.

Atletica leggera a cura della società ”Running Club Napoli” si esibirà con salto in lungo, salto ostacoli e staffetta previsto intorno alle 10,45.

La Scuola Calcio LIONS presente sul campo sportivo di Cercola presenterà una rappresentanza di giovani calciatori.

La partenza delle partite di calcio e’ prevista intorno alle ore 11,00.
Le partite avranno durata di 20 minuti cadauna con i seguenti abbinamenti:
A) Q.G.I/NATO–CARABINIERI

B) AERONAUTICA MILITARE–GUARDIA DI FINANZA

C) VIGILI DEL FUOCO–POLIZIA DI STATO

D) ESERCITO ITALIANO– CAPITANERIA DI PORTO
La vincente partita A contro vincente partita B e la vincente partita C contro vincente partita D.
N.B. in caso di parità si disputeranno 3 calci di rigore a squadra.
L’apertura del villaggio sportivo e degli stand delle Forze Armate, dell’Ordine, delle Associazioni, delle Cooperative, delle Imprese locali e degli Artigiani e’ prevista alle ore 10,30.
Il villaggio si estenderà nel perimetro del campo di fronte agli spalti.
Sul palco due presentatori d’eccezione Gabriele BLAIR e Vincenzo FILOSA che presenteranno tra l’altro vari artisti del mondo dello spettacolo.
Accompagneranno la giornata che si articolerà fra momenti istituzionali, ludici, cantanti, comici,musicisti e atleti sarà presente il campione Olimpionico Pino MADDALONIe tanto altro tutti intervenuti per sostenere la causa.

Ogni istituto scolastico si esibirà con musica, canti e balli elaborati sulla LEGALITA’ sviluppati per l’iniziativa.

Seguirà il programma delle scuole nel dettaglio.

Orario previsto per le premiazioni che saranno effettuate dai giovani scolari, si aggirerà intorno alle ore 13,00.

ROSA PRATICO’ (OFFICINA DELLE IDEE)

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.