Home > Appuntamenti > Chiaiano. Seconda festa della vendemmia: (R)esistenza Anticamorra chiama, (...)

Chiaiano. Seconda festa della vendemmia: (R)esistenza Anticamorra chiama, la gente risponde

domenica 20 ottobre 2013, di Tiziana Cennamo e Maddalena Nardaggio

CHIAIANO. A pochi giorni dall’episodio dei furti delle attrezzature agricole e del Trattore presso il Fondo rustico A.Lamberti a Chiaiano si è svolta Domenica 20 ottobre 2013, la Seconda Edizione “Festa della Vendemmia”.

L’area in questione, un bene agricolo confiscato alla camorra circa 13 anni fa, di circa 14 ettari di vigneto e pescheto, è gestita dalla cooperativa (R)esistenza, dove il Trattore ne era diventato il “simbolo”. Pertanto il furto è stato un duro colpo che ha piegato ma non ha abbattuto chi da tempo lotta per restituire a questo luogo la propria dignità di bene comune. Anzi l’evento di raccolta dell’uva è stata una tangibile risposta per far capire che Chiaiano non si arrende ai soprusi. Inoltre la partecipazione collettiva ha rappresentato, in un clima già "rovente" di proteste contro il biocidio, i roghi tossici e contro gli inceneritori, la volontà di riscatto sociale e ambientale, attuabile solo grazie allo sforzo congiunto di tutti: cittadini e istituzioni.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.