Home > Cronaca > Sant’Anastasia - Coltivava marjuana sul balcone della mamma, è finito in (...)

Sant’Anastasia - Coltivava marjuana sul balcone della mamma, è finito in cella.

giovedì 12 settembre 2013, di La redazione

In manette A.S., 39enne anastasiano, già inserito nei data base degli uomini dell’Arma per precedenti di furto d’auto, che aveva fatto del balcone dell’abitazione della mamma, una serra dove coltivava una pianta di marijuana. Il 39 enne, dedito alla coltivazione illegale, aveva piantato e cresciuto, una pianta di marjuana alta un metro e mezzo, collocandola su un balcone in muratura e nascosto ad occhi indiscreti, dove non sarebbe stato semplice individuarla. A lui sono però arrivati i militari della locale Stazione con una precisa attività d’indagine. I militari nel corso dell’attività in casa della madre del 39enne hanno trovato altra ’erba’, questa volta chiusa in un barattolo e nascosta, accompagnata da nuovi semi da poter piantare. L’uomo, che è stato arrestato in flagranza di reato, è finito in manette con il capo d’imputazione di “coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti”, a decidere la pena per lui il processo per direttissima.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.