Home > Sport > DHS Napoli Under 21: continua la striscia di imbattibilità. 10-1 al Venafro, (...)

DHS Napoli Under 21: continua la striscia di imbattibilità. 10-1 al Venafro, Brancati: “Gruppo solido, obiettivo Final Eight”

giovedì 6 marzo 2014, di La redazione

Anche il penultimo impegno del girone va in archivio con una vittoria per gli azzurrini di mister Polidoro, che in quel di Venafro battono per 10 reti ad 1 i bianconeri locali, e consolidano ancora di più la loro striscia positiva.

Partita quasi senza storia, solamente nei primi cinque minuti la DHS Napoli trova qualche piccola difficoltà, con Brancati che viene chiamato in due occasioni a compiere gli straordinari sulle offensive locali. Al quinto del primo tempo parte il monologo azzurrino. Il nazionale under 21 Arillo firma una doppietta, poi una tripletta di Murolo ed i gol di Pazzi e D’Ammora portano le squadre al riposo col risultato di 0-7.

Nella seconda frazione mister Polidoro concede ampio spazio ad Adamo e Iorio, e la DHS firma ancora tre reti, grazie ancora ad Arillo, Pazzi ed Adamo, alla seconda marcatura stagionale. Per gli ospiti la rete della bandiera è fissata da La Bella. Ora appuntamento a domenica con la Partenope, per l’ultimo impegno del girone R, prima di partire alla volta di Pescara, per inseguire il sogno della Final Eight di categoria.

Questo il commento del portiere Gianluca Brancati: "Ormai giochiamo insieme da sei mesi e abbiamo formato veramente un bel gruppo, nato dall’unione dei due migliori settori giovanili della Campania, che per anni si sono dati battaglia. Questo è merito di tutti, ad iniziare del nostro DG Salviati che per tutti noi è un secondo padre, per finire a mister Polidoro che riesce sempre a motivare ogni calcettista. Adesso affrontiamo la Final Eight di Coppa Italia con la consapevolezza che sarà dura per chiunque giocare contro di noi”.

Tabellino gara
Venafro - DHS Napoli 1-10 (0-7)

Venafro
Tomei, Laudadio, La Bella, Giannini, Di Vito, Coia. All. Cardarelli

DHS Napoli
Brancati, Pazzi, D’Ammora, Adamo, Calabrese, Murolo M., Arillo, D’Avalos, Iorio. All. Polidoro

Arbitri: Di Padova (Termoli) e Festa (Isernia)

Reti: 05° e 06° Arillo (N), 07° Murolo (N), 11° Pazzi (N), 13° Murolo, 14° D’Ammora (N), 17° Murolo (N). Secondo tempo: 01° Arillo (N), 07° La Bella (V), 08° Pazzi (N), 15°

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.