Home > Cronaca > Dopo l’allarme salmonellosi, oggi la disinfezione delle scuole

Dopo l’allarme salmonellosi, oggi la disinfezione delle scuole

sabato 15 febbraio 2014, di La redazione

Stamattina dopo l’allarme che i genitori avevano fatto riguardo l’ipotesi di nuovi casi di salmonellosi nella scuola materna di via San Giovanni De Matha a Somma Vesuviana il Comune ha provveduto a far disinfettare i plessi scolastici del I Circolo: De Matha, Ferrante d’Aragona al Casamale e Gaetano Arfè a via Roma. "Anche se non era un atto dovuto", spiega il vicesindaco Salvatore Di Sarno, "perché ho avuto tutte le rassicurazioni del caso dall’assessore Maria Caroprese, dai tecnici ASL e dagli uffici competenti senza aggravio per le casse comunali ho provveduto a far effettuare la disinfezione per alcuni plessi scolastici. Ai bambini noi ci teniamo, ma evitiamo allarmismi. Ringrazio la collaborazione del presidente del Consiglio Antonietta Esposito e gli amici che hanno effettuato la disinfezione". Per maggiore chiarezza sulla porta d’ingresso della scuola materna questa mattina è stata affissa una lettera firmata proprio da Di Sarno e dall’assessore Caroprese in cui si legge che un caso di salmonella alla materna c’era stato, ma è "isolato essendo il bambino oramai guarito e non più infetto. Inoltre la malattia è stata contratta dal bambino nel periodo natalizio, e da protocollo Asl, non è in tali casi prevista la disinfestazione, ma al massimo un’accurata pulizia dei sanitari dei locali con disinfettanti e ad iniziativa dello stesso plesso scolastico. Riguardo il plesso di via Roma il presunto caso di epatite A, le verifiche sempre ad opera dei dottori dell’Asl hanno scongiurato anche in questo caso ogni tipo di emergenza".

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.