Home > Attualità > Eventi. Festa del Patrono, apre il mese di eventi tra musica e (...)

Eventi. Festa del Patrono, apre il mese di eventi tra musica e impegno.

sabato 14 settembre 2013, di Patrizia Panico

POLLENA TROCCHIA. E’ partito con la "Tammurriata" il mese di eventi della cittadina Vesuviana. Ieri pomeriggio fino a sera, in piazza Donizetti è andato in scena il più partenopeo degli spettacoli: musica, balli e canti a suon di tammorra.

L’evento è il primo di un fitto calendario che si concluderà domenica 22 settembre con il terzo Motoraduno Memorial a “Vincenzo Liguori”, il meccanico vittima innocente della camorra.

Religione, spettacolo, cultura e solidarietà: al via, dunque, con la tre giorni di festa in onore del Santo patrono, San Giacomo Apostolo. Le celebrazioni dureranno tutto il fine settimana chiudendo domenica sera, dopo la processione per vie del paese, il cielo si illuminerà con uno spettacolo pirotecnico.

Questa sera l’appuntamento è in piazza Amodio con il concerto di canzoni classiche napoletane seguito dallo show di Tony Tammaro. Domani, dopo la processione dell’effige del Patrono che toccherà tutte le vie principali del paese, sarà la volta del tradizionale spettacolo pirotecnico. Il 18 settembre la cittadina ospiterà una tappa della XVIII edizione del “Pomigliano Jazz Festival”.

Grazie all’intesa tra il Comune e la Fondazione Pomigliano Jazz, l’importante rassegna jazz farà tappa nella splendida Villa Cappelli, dove alle 18.30 suoneranno gli artisti Marco Zurzolo, Francesco Nastro e Antonio Onorato. Nella stessa serata, inoltre, l’amministrazione comunale ha previsto l’allestimento di un maxischermo in Villa Cappelli per la trasmissione del match di Champions League Napoli-Borussia Dortmund.

Sabato 21 è dedicato alla solidarietà: in piazza Donizetti l’associazione onlus “Mamafrica”, da decenni impegnata nel supporto e nella tutela degli orfani togolesi, incontrerà i cittadini per la raccolta di beni di prima necessità che verranno spediti in Africa con un container. Domenica 22, in ricordo di Enzo Liguori, i motociclisti e gli appassionati si incontreranno in via Esperanto, alle 10, dove sfileranno per le strade del paese eseguendo una serie di performance.

L’amministrazione comunale ha voluto sostenere ciascuna delle iniziative in programma: “Un plauso alle associazioni che si sono spese per rendere possibili gli eventi”, dice il sindaco Francesco Pinto. “Invito i cittadini di Pollena Trocchia e dell’intero territorio a prendere parte alle iniziative del fitto calendario che prevede appuntamenti culturali, folkloristici e solidali ma tutti all’insegna del sano divertimento e nel rispetto delle tradizioni nostrane”, conclude Pinto.

di Patrizia Panico de Il Mattino ed Sud-costiera

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.