Home > Attualità > Comunicati Stampa > Fiat, Terracciano (Fim-Cisl): Il Work Shop un incontro che va (...)

Fiat, Terracciano (Fim-Cisl): Il Work Shop un incontro che va valorizzato!

sabato 5 ottobre 2013, di Comunicato Stampa

POMIGLIANO D’ARCO. ’’La giornata di lavoro di oggi, va valorizzata essa è servita a fare il punto sulla partecipazione alla vita dell’impresa dei lavoratori e del sindacato e va nella direzione della cultura del fare e non del dire,

che può realizzarsi soltanto se le parti, lavoratori, azienda e sindacati, capiscono che la sfida si vince solo con il dialogo’’:
lo ha affermato il segretario generale della Fim di Napoli, Giuseppe Terracciano, commentando l’incontro tra vertici
sindacali, rsa e vertici aziendali, svoltosi oggi nello stabilimento Fiat di Pomigliano d’Arco, per fare il punto sull’applicazione del Ccls siglato lo scorso dicembre.

’’Quella di oggi è stata una giornata tesa al principio di partecipazione dei lavoratori e del sindacato alla vita dell’impresa -
ha aggiunto Terracciano - principio contenuto nel contratto collettivo di primo livello.

Un passo importante per migliorare e reggere sempre più la competitività di mercato e garantire la piena occupazione a difesa del lavoro soprattutto nella nostra area.

Il lavoro di oggi - ha concluso il sindacalista - deve essere inteso anche come occasione per rafforzare ed interrogarsi sul ruolo che devono avere i sindacati e la dirigenza intermedia, che hanno anche il compito di interagire con i lavoratori coinvolgendoli sempre più sugli obiettivi per consentire la crescita socio-economica nel sistema impresa, e per verificare uniti le cose da realizzare insieme’’ al fine di consolidare la prospettiva di lavoro per il nostro territorio nel mercato gloabale.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.