Home > Musica > I classici della musica d’autore rivisitati in chiave jazz dal sax di (...)

I classici della musica d’autore rivisitati in chiave jazz dal sax di Gianmarco Santarpino.

giovedì 29 agosto 2013, di La redazione

POMPEI. Un viaggio sulle note del jazz tra i più grandi successi di sempre della musica pop internazionale: sarà questo il filo conduttore del concerto in programma venerdì 30 agosto, alle ore 21, in piazza Schettini a Pompei e che vedrà protagonista il sassofono di Gianmarco Santarpino, accompagnato da Angelo Napoli alla chitarra, Luciano Napoli al contrabbasso e Mario Scassillo alla batteria. L’ingresso è gratuito.

L’appuntamento di venerdì sera a Pompei sarà l’occasione per presentare, in anteprima nazionale, il nuovo progetto musicale di Gianmarco Santarpino dal titolo «I grandi classici della canzone internazionale rivisitati in chiave jazz».

L’eclettico sassofonista, promessa del panorama jazz italiano, condurrà gli spettatori attraverso un viaggio nella musica d’autore, che farà tappa sui brani di celebri artisti, proponendo un repertorio che spazia da Luigi Tenco ai Daft Punk, dai Beatles a Mister Faxo Beat. Un percorso arricchito da pezzi inediti, presentati al pubblico per la prima volta, con i nuovi arrangiamenti originali, appositamente realizzati dallo stesso musicista e interpretati con il suo sassofono.

Il concerto rientra nel cartellone «Estate a Pompei» promosso dagli Assessorati alla Cultura, al Turismo e ai Grandi Eventi del Comune di Pompei ed è realizzato in collaborazione con l’Orchestra da Camera della Campania, per la direzione artistica del M.° Liberato Santarpino.

Il prossimo e ultimo appuntamento musicale a Pompei è per domenica 1° settembre, alle ore 21.00, al «Parco del Bambino» di via Aldo Moro, con l’«Omaggio a Roberto Murolo» di Espedito De Marino, previsto già domenica 24 agosto ma rinviato a causa del maltempo.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.