Home > Sport > Il Club volley Saviano come il Napoli di Benitez

Il Club volley Saviano come il Napoli di Benitez

sabato 8 febbraio 2014, di Mauro Romano

Forse il paragone può apparire un tantino irriverente, ma crediamo che, per certi versi, tra la compagine del presidente Gennaro Morelli e quella di patron Aurelio De Laurentiis, qualche analogia la si possa riscontrare.

La prima, che salta agli occhi, è quella di aver cambiato tanto nei rispettivi “roster”; mentre quello del Napoli è sotto gli occhi di tutti, dell’altro affidato a coach Lello Curcio, diciamo che si è arricchito di almeno metà di nuove giocatrici, con quasi tutte le new-entry che hanno giocato di più.

Ed ancora, che entrambi i “trainer” sono portati a far girare molto i/le propri atleti/e: mister Benitez avvicendandoli in un “turn-over” non sempre fortunato; coach Lello Curcio, alternando, durante la gara, principalmente le atlete formanti la diagonale “Palleggiatrice/Opposto” ed anche le ragazze a disposizione di quest’ultimo ruolo. Per necessità di gara, ovviamente. E qualche altra mossa tattica ancora, all’occorrenza ...

Altra analogia, e forse la più importante, è che nessuna delle formazioni, nella prima parte dei rispettivi campionati, ha raggiunto i risultati sperati, interpreti di prestazioni altalenanti dovute alla mancanza di continuità: nel gioco e conseguentemente nei risultati numerici.

Ma mentre il Napoli Calcio si tiene stretto quel terzo posto che consentirebbe di agguantare l’obiettivo minimo della stagione, e cioè la qualificazione per la “Champion League” … il Club volley Saviano staziona al quinto posto della graduatoria, con 23 punti su 13 gare disputate e alquanto lontano dalla zona “Play-off”. A dire il vero, obiettivo non paventato alla vigilia, ma sicuramente apparso in qualche sogno positivo, di quelli che, se si avverano, equivalgono ad aver fatto “bingo!”.

Ma gli ultimi incontri (in Coppa Italia in casa della Roma per il Napoli … e tra le mura amiche contro l’insidiosa ALP Aversa per il Saviano volley), al di la del risultato (sconfitta di misura per il Napoli con possibilità di ribaltare in casa mercoledì prossimo … e vittoria per 3 a 0 per le gufette savianesi), fanno ben sperare in una subitanea inversione di tendenza.

Infatti, (e ritorniamo al solo Club volley Saviano), già dal prossimo incontro di domenica 9 febbraio alle ore 18,30 al palazzetto dello sport di Saviano, il gruppo capitanato da Annalisa Angelino, si presenta con nuova carica, nella speranza di riconfermarsi, se non proprio migliorarsi, per quanto fatto vedere nell’ultima del girone di andata.

Lo spogliatoio è “carico”. Coach e giocatrici durante la sosta per l’assegnazione della Coppa Campania (arrisa al Centro Ester Napoli, incontrastata dominatrice del girone B!) hanno lavorato sodo in palestra, cercando di perfezionare schemi di gioco, amalgama e soprattutto in materia di autostima, poiché, siamo convinti, che le atlete gialloblu, debbano ancora dare il meglio di se. E per farlo hanno a disposizione l’intero girone di ritorno, che inizierà affrontando la coriacea Gimel Sant’Agata tra le mura amiche.

A tal proposito coach Lello Curcio informa: “Il gruppo ha lavorato bene. Abbiamo recuperato qualche infortunata e gli allenamenti sono stati intensi e hanno dato ottime indicazioni di crescita del “roster” nel suo insieme. Ci siamo preparati bene per la gara di domenica prossima per provare a cominciare con una soddisfazione tecnica e di risultato, il girone di ritorno. Personalmente sono ottimista e fiducioso che, gara dopo gara, disputeremo la seconda parte del torneo in crescendo, ricevendone maggiori soddisfazioni”.

La voce dello spogliatoio ci viene da Letizia Guadagnino, la schiacciatrice di banda che nel girone di andata è stata la più prolifica in attacco. Va subito al sodo la giovanissima – ma già dotata di una discreta esperienza, anche nelle categorie superiori - atleta di Aversa, trapiantata in quest’annata sportiva nello schieramento savianese.

“Siamo consapevoli, noi giocatrici, che nella prima parte della stagione abbiamo avuto un rendimento abbastanza altalenante, forse perché non siamo sempre riuscite a “unirci” e convogliare le nostre forze verso un unico obiettivo, che è quello della vittoria”, afferma Letizia, il cui nome, in prospettiva sportiva, è tutto un programma.

“Però – continua - da queste partite abbiamo anche imparato a credere maggiormente in noi stesse; abbiamo capito i nostri limiti e ci stiamo impegnando per migliorarci. Sicuramente adesso possiamo considerarci più squadra e lo dimostreremo in questo girone di ritorno a partire dalla prossima partita contro la “Gimel Sant’Agata”, con la quale dobbiamo prenderci una bella rivincita. E stiamo sudando in palestra per ribaltare quel 3 a 2 per loro nella gara di andata, quando, noi in vantaggio per 2 set a 1 … ci siamo fatte raggiungere e superare al tie-break. Insomma, intendiamo cominciare la seconda parte del campionato col piede giusto e dare ai nostri numerosi tifosi e alla società che ha creduto e che crede tutt’ora nei nostri mezzi, le soddisfazioni che meritano”.

Quindi, stante le prospettive, domenica 9 febbraio, alle ore 18,30 al palazzetto dello sport di Saviano, ne vedremo delle belle!

PROSSIMO TURNO: 14a giornata - Girone di Ritorno:
08/02/14 ore 18.00: VP PONTECAGNANO - CENTRO ESTER NAPOLI - PALESTRA SMS PICENTIA- PONTECAGNANO FAIANO SA

09/02/14 ore 18.00: TOP SPIN VOLLEY CAVA - TECNOCOMPOSITI V. SCAFATI - PALESTRA SE S.NICOLA - CAVA DE TIRRENI CAVA DE’ TIRRENI SA

09/02/14 ore 19.30 ASD PRIMAVERA - VOLALTO AVERSA - PALESTRA SE BOVIO CICCIANO NA

09/02/14 ore 19.00 POL. DUE PRINCIPATI -ASD ALP VOLLEY AVERSA - PALASPORT PALAIRNO - BARONISSI BARONISSI SA

09/02/14 ore 18.30 CLUB VOLLEY SAVIANO - GIMEL S. AGATA - PALESTRA SMS CICCONE SAVIANO NA

09/02/14 19.00: CAFFE PARTENOPE - ONHAIR AVELLINO VOLLEY - PALASPORT PALASTADERA - NAPOLI NA

09/02/14 ore 18.00 ACCADEMIA V. BENEVENTO - GUERRIERO VOLLEY ARZANO - PALESTRA ITC RAMPONE BENEVENTO BN

CLASSIFICA: CENTRO ESTER NAPOLI: 38; TECNOCOMPOSITI V. SCAFATI 33; POL. DUE PRINCIPATI 31; ACCADEMIA V. BENEVENTO 29; CLUB VOLLEY SAVIANO 23; ASD ALP VOLLEY AVERSA 22; GIMEL S. AGATA e VP PONTECAGNANo 18; TOP SPIN VOLLEY CAVA 17; GUERRIERO VOLLEY ARZANO 14; ONHAIR AVELLINO VOLLEY 11; VOLALTO AVERSA 11; CAFFè PARTENOPE 8; ASD PRIMAVERA 0.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.