Home > Sport > Il Club volley Saviano debutta a Roccarainola con le "under 16" e prepara (...)

Il Club volley Saviano debutta a Roccarainola con le "under 16" e prepara la gara di serie "C" con la "Primavera"

Nessun passo falso è consentito. Massima concentrazione e voglia di dare una nuova soddisfazione a società e tifosi, che sicuramente, come sempre, accorreranno numerosi al palasport savianese.

giovedì 21 novembre 2013, di Mauro Romano

E’ finito il conto alla rovescia per le ufette “Under 16” della società della “Città del Carnevale”. Stasera, infatti, le attende il debutto in quel di Roccarainola contro le pari età locali.

A tal proposito i ranghi tecnici e societari, hanno espresso un sincero e forte “In bocca al lupo!”. In primis il ‘patron’ del team savianese, Gennaro Morelli, che ritiene il settore giovanile punto d’orgoglio della giovane equipe pallavolistica. E il primo tifoso rivolge loro un caloroso messaggio augurale.

“Oggi partono ufficialmente, con la prima gara del Campionato Under 16 a Roccarainola, gli impegni ufficiali delle Giovanili del Club Volley Saviano! A tutte le nostre giovani Gufette ed al loro Staff Tecnico rivolgo il più grande "In Bocca al Lupo"! Siete il futuro dello Sport, auguro a Voi di raccogliere alla grande i frutti del vostro lavoro e dei vostri sacrifici, non dimenticando mai di coltivare i nostri valori quali fare Sport con umiltà e divertirsi con la giusta cattiveria e passione sportiva! Vi voglio bene e l’Associazione tutta è orgogliosa del proprio settore giovinile: è orgogliosa di ognuna di Voi!”.
Il fischio d’inizio è fissato per le 18,30.

Intanto continua la rituale preparazione settimanale delle atlete di coach Lello Curcio, partecipanti al campionato regionale di serie “C”, girone “B”, in prospettiva del prossimo appuntamento casalingo di domenica 24 novembre, alle ore 18,30, presso il palazzetto dello sport di Saviano.

Il sestetto capitanato da Annalisa Angelino, riceverà la visita del fanalino di coda “Primavera”, ma l’infausta classifica delle avversarie, non deve indurre loro a prendere l’impegno sottogamba, neanche nella considerazione che le avellane sono state già battute nettamente in “Coppa Campania”.

Infatti, a tenere alta la tensione, casomai ve ne fosse bisogno, è proprio mister Lello Curcio, che mette in guardia le sue. “Pensare che contro la “Primavera” possa essere una passeggiata, sarebbe il più grottesco degli errori che potrebbe portarci a delle brutte sorprese”, asserisce il coach savianese.

“Come si sa, ogni partita ha una storia a se e deve sempre essere interpretata con la massima concentrazione ed impegno, perché nello sport, e ancor di più nella pallavolo, nessun avversario ti regala mai niente! Ed essendo che non abbiamo ancora acquisito la giusta amalgama, e che quindi abbiamo ancora tanto da migliorare nell’intesa tra le giocatrici in campo e tra i reparti, per prevalere è necessario che le ragazze ci mettano tutto il loro impegno, se vogliamo restare agganciati alle zone alte della classifica”.

Parole sante! Infatti, davanti in graduatoria, Scafati e Benevento (entrambe 15 punti) e Centro Ester (14), procedono veloci come il treno. Pontecagnano e Due Principati sono appaiate alle “gufette” della dirigente accompagnatrice Giovy Napolitano e non aspettano altro che un passo falso delle rivali per allungare e scalare la vetta … e a 7 punti seguono minacciose Cava e Volalto Aversa.

Quindi, nessun passo falso è consentito. Massima concentrazione e voglia di dare una nuova soddisfazione a società e tifosi, che sicuramente, come sempre, accorreranno numerosi al palasport savianese.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.