Home > Politica > Il Pd scuote i pomiglianesi: "Meritate di più"

Il Pd scuote i pomiglianesi: "Meritate di più"

mercoledì 8 gennaio 2014, di La redazione

Una lettera aperta della sezione pomiglianese del Pd ai suoi concittadini.
Riflessioni sull’attività amministrativa e su quello che manca in città.
La pubblichiamo per intero di seguito

Care Cittadine e cari Cittadini, osservando la fotografia della storia recente della nostra Città, l’unica riflessione possibile è questa: meritate di più!
Meritate un dibattito pubblico cittadino non mediocre, ipocrita, personalistico. Perché la competizione politica dovrebbe essere la più bella tra le sfide, e cioè la competizione tra idee e contenuti diversi per il miglioramento della Città.
Illazioni, menzogne ed ingiurie gratuite non serviranno a migliorare la fase drammatica che la Città si ritrova a vivere. Questa mediocrità è semplicemente un pessimo spettacolo cui qualcuno vuole abituarvi ad assistere. La mera e volgare ‘’rissa’’ personale e senza contenuti è inutile; è il loro campo e, con umiltà, a loro lo lasciamo.
Meritate un Amministrazione Comunale che, dopo quasi 4 anni, cominci ad amministrare la Città. La scorciatoia di scaricare la responsabilità del proprio immobilismo e della propria incapacità sulle Amministrazioni precedenti, dopo 4 anni di gestione, è semplicemente inaccettabile.
Si accorgano, dopo 1390 (MILLETRECENTONOVANTA!) giorni di inattività, di aver vinto le elezioni e comincino a fare qualcosa (di buono,magari). La Città ne sarebbe grata.
Non meritate menzogne, o peggio mancanza di trasparenza. Una ‘’sana ed oculata gestione’’ ha portato i costi del servizio di igiene urbana a crescere di oltre 2.700.000 di euro tra il 2012 (costo del servizio = 6.411.201 euro) ed il 2013 (costo del servizio = 9.173.483 euro).
Un tale ingiustificato aumento dei tributi comunali, a fronte di un evidente peggioramento della qualità e della quantità dei servizi, in un periodo già particolare di crisi economica e sociale, oltre che di ingenti spese per i nuclei familiari (come è il periodo Natalizio), è immotivato ed immorale. Se ne assumano la responsabilità.
Meritate capacità di visione. All’oggi manca ancora (MILLETRECENTONOVANTA giorni dopo!) una prospettiva, l’elaborazione di progetti che possano contribuire concretamente ad invertire i processi di declino e di degrado del territorio. Pomigliano ha bisogno di amministratori all’altezza delle nuove sfide, capaci di immaginare nuove prospettive di sviluppo per la Città.
Meritate Partiti e movimenti politici reali e plurali. Concepiamo una comunità politica come un luogo in cui le scelte e l’elaborazione avvenga in maniera collettiva e partecipata, in cui riconoscere agibilità ai Cittadini e condividere con loro i processi decisionali. A qualcuno fa spavento, a quanto pare. E colpevolmente giustifica il timore diffondendo falsità che, tra l’altro, implicano una discriminazione dei Pomiglianesi in cittadini di serie A ed in cittadini di serie B (questi ultimi, a quanto pare, senza diritti politici).
Non lasciatevi coinvolgere: continueremo a cercare il vostro contributo e la vostra partecipazione per costruire una grande forza popolare al servizio della Città.
Raddoppiamento dei tributi comunali (TARES), Rotonda incrocio via Napoli- via Roma (zona Pratola Ponte), Arresto in flagranza di un assessore e di un consigliere per tangenti, Vertenza sulle strisce blu, Inefficienza e feudalizzazione della macchina comunale, Aumento del traffico, Inesistenza di politiche sociali.
Questo è quello che i Cittadini ricorderanno di questa Amministrazione. Non c’è ingiuria che tenga.
Prepariamo, insieme, tempi migliori. Lo meritate.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.