Home > Cultura > Ischia. Mascalzone Latino SaS presenta il Festival della Canzone (...)

Ischia. Mascalzone Latino SaS presenta il Festival della Canzone Marinara

Mascalzone Latino SaS presenta con il patrocinio della Regione Campania, il Festival della Canzone Marinara Premio Giacomo Deuringer – Premio Ugo Calise.

lunedì 7 ottobre 2013

Mascalzone Latino SaS presenta con il patrocinio della Regione Campania, il Festival della Canzone Marinara Premio Giacomo Deuringer – Premio Ugo Calise.

La kermesse, con la direzione artistica di Carlo Missaglia e quella organizzativa di Giovanni D’Amico, avrà luogo ad Ischia il 29 ottobre alle 21:30, al Cine Teatro Excelsior. La genesi (fonte: www.festivaldellacanzonemarinara.com).

Per Il Festival della Canzone Marinara, che a distanza di 2 anni dall’ultima edizione quest’anno si vuole riproporre ad Ischia, la motivazione esiste ed è profonda, perché nasce da una specifica esigenza: riportare alla ribalta una manifestazione nata nel 1957 per volere dell’allora presidente dell’EVI: Ente Valorizzazione Isola d’Ischia, Giacomo Deuringer.

La figura di quest’infaticabile promotore dell’Isola d’Ischia, per sola passione, ha ispirato un gruppo di stimati professionisti fra i quali lo stesso figlio Enrico, a riportare alla ribalta, dopo cinquant’anni, questa indimenticata manifestazione.

L’avventura ebbe inizio nel 1957 il 27 luglio e si tenne in una sola serata a Lacco Ameno: nello storico locale “ Marietta”. Era solo un segmento collegato al “Premio Isola d‘Ischia”che vedeva in competizione di volta in volta la cinematografia, il giornalismo, le arti figurative, la letteratura, la musica classica e la poesia, all’artigianato, alla fotografia. Sedici le canzoni in gara: 10 in napoletano e sei in italiano , sei i cantanti Marisa Del Frate, Grazia Gresi, una giovanissima Rosanna Gherardi, Gianni Marzocchi , Claudio Terni ed Antonio Basurto. Gli autori: Domenico Modugno, Pazzaglia, Acqua Minervini, Nisa, Fanciulli, Sciorilli, Concina, Cherubini, Testoni, Oliviero.

L’orchestra ebbe la direzione del grandissimo maestro Carlo Esposito.Le melodie vennero poi ripetute dal complesso di Enzo Salluzzi ex pianista di Peter Wna Wood.

Canzonemarinara - www.festivaldellacanzonemarinara.com

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.