Home > Appuntamenti > “Jennifer” chiude il 9 settembre il Premio “Li Curti”, l’11 settembre il galà (...)

“Jennifer” chiude il 9 settembre il Premio “Li Curti”, l’11 settembre il galà finale.

sabato 7 settembre 2013, di Comunicato Stampa

CAVA DE’ TIRRENI. Un’ombra leggera ed incerta sulla linea sottile che divide il femminile dal maschile, continuamente alla ricerca di sé, della sua sessualità, della sua natura di uomo, della sua verità di donna. È “Jennifer”, lo spettacolo della Compagnia “Scena Teatro”, che lunedì 9 settembre, alle ore 21.00, presso la Corte del Teatro Comunale “Luca Barba”, sito in Corso Umberto I 153 a Cava de’ Tirreni (Sa), chiuderà il Premio “Li Curti” - Rassegna Teatrale Estiva dedicata al Principe Antonio De Curtis, in arte Totò.

Undicesimo ed ultimo appuntamento, dunque, della kermesse partita lo scorso 27 luglio e che ha visto alternarsi sul palco della struttura metelliana compagnie teatrali professionistiche provenienti da diverse città campane, tutte seguite dall’energica Direttrice Artistica Geltrude Barba.

“Jennifer” è un personaggio che vive tra il sogno e la realtà, come sospesa, appesa al tenue filo della speranza di poter vivere una passione, aggrappata all’illusione di avere qualcuno che la ami per quella che è, né uomo né donna veramente, ma uomo e donna contemporaneamente. «Nella messa in scena ho deciso di dare corpo alle voci - afferma il regista Antonello De Rosa - Ed attorno a Jennifer appaiono e si muovono, attraverso disegni geometrici del corpo e seguendo un ritmo ben cadenzato, figure leggere, ombre dei suoi pensieri, specchi dei suoi desideri, riflessi delle sue frustrazioni. E questo non è altro che il mondo che caratterizza la sua esistenza».

A coadiuvare De Rosa saranno l’assistente regista Gina Ferri e l’attrice Francesca Pica. I costumi sono a cura di Liana Mazza, le musiche di Nicola Ferrentino. Il costo del biglietto per assistere all’iniziativa è pari a 5 euro. I ticket possono essere acquistati direttamente nella serata dello spettacolo presso il Teatro Comunale “Luca Barba” o in prevendita telefonando al numero 393.3378060 (disponibile anche per info e prenotazioni).

Ma il gran finale della Rassegna Teatrale Estiva si vivrà mercoledì 11 settembre, quando a partire dalle ore 21.00, presso i Giardini di San Giovanni (siti al Corso Umberto I), avrà luogo la cerimonia di assegnazione del Premio “Li Curti”. La manifestazione, organizzata dalla Città di Cava de’ Tirreni, vedrà la partecipazione della figlia di Totò, Liliana De Curtis, che ha vestito i panni di madrina d’eccezione della kermesse. A lei sarà consegnata una copia del ritratto di un suo presumibile avo, Camillo De Curtis, che si ritiene risiedesse nella frazione cavese Li Curti e la cui versione originale è esposta nell’Aula Consiliare del Palazzo di Città metelliano.

La consegna della copia del dipinto sarà effettuata dal Sindaco di Cava de’ Tirreni, Marco Galdi, insieme con l’Assessore alla Cultura, Teresa Sorrentino, tra l’altro amica personale della Principessa Liliana, e con la Direttrice Artistica della Rassegna, Geltrude Barba. Contestualmente, con una targa raffigurante proprio l’immagine del Nobiluomo Camillo De Curtis, sarà premiata la compagnia che ha messo in scena lo spettacolo giudicato il migliore dalla giuria del Premio.

Ma le sorprese non finiranno certo qui. Ricco e prestigioso si presenta, infatti, il parterre degli ospiti che animeranno la serata con momenti di musica, poesia, intrattenimento e cabaret. In apertura il Maestro Espedito De Marino, in compagnia del Maestro di pianoforte Gianni Adinolfi e del Maestro di percussioni Gerardo Sapere, eseguirà la famosissima “Malafemmena” di Totò. Seguirà lo show del cabarettista Stefano Bucci, che a fine serata si esibirà anche nella lettura alla Totò della poesia “‘A livella”.

Sarà poi la volta della cantante Andrea Arena, che proporrà alcune canzoni della tradizione partenopea, e del cavese doc Manuel Foresta, semifinalista del programma Rai “The Voice”. I momenti di poesia saranno, invece, affidati al prof. Franco Bruno Vitolo, che si calerà nella riflessione di alcune liriche di Totò con un omaggio anche alla poetessa Filomena Pisani. Ad occupare la scena saranno successivamente la Marchesa Caracciolo, produttrice di grandi special televisivi, e Francesca Cipriani, ricercatrice di talenti, direttrice artistica ed ideatrice di eventi di fama internazionale, che giungeranno in compagnia del piccolo Raul, giovane attore di appena 8 anni, prossimo ad entrare nel cast della fiction “I Cesaroni”.

L’avvicinamento alla fase della premiazione vera e propria sarà affidato alla pittrice rumena Daniela Dumbrava, che donerà un suo quadro a Liliana De Curtis, ed a Gianni Mozzillo, Direttore della Rivista “Sui passi di Padre Pio”, che introdurrà l’ingresso sul palco della figlia del Principe De Curtis. La serata-spettacolo sarà condotta da Alfonso Senatore, inviato di Rai Unomattina dal 2004, che sarà coadiuvato nella fase di premiazione della Rassegna Teatrale Estiva dalla presentatrice Carmela Novaldi.

Per info e contatti:
Segreteria Organizzativa MTN Internet Company Srl, C.so Mazzini 22, 84013 - Cava de’ Tirreni (Sa). Tel/fax: 089.3122124-125; info@mtncompany.it - www.mtncompany.it - info@cavain.it - www.cavain.it

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.