Home > Appuntamenti > La Lega Navale presenta “79 d.C. Rotta su Pompei”, Indagine sulla scomparsa (...)

La Lega Navale presenta “79 d.C. Rotta su Pompei”, Indagine sulla scomparsa di un ammiraglio

sabato 1 febbraio 2014, di La redazione

TORRE DEL GRECO. Un’indagine, un libro, un racconto. Domenica 2 febbraio alle 17 e 30 la sede della Lega Navale sez. di Torre del Greco (via Spiaggia del Porto) ospiterà la presentazione del volume “79 d.C. Rotta su Pompei” di Flavio e Ferruccio Russo (Edizioni scientifiche e artistiche).

L’introduzione sarà curata dall’ingegnere Pietro Costabile (direttore del Museo della Marineria Torrese) mentre per la parte tecnica saranno gli stessi autori a esporre i dettagli più intriganti del libro. Il 24 agosto del 79 d.C. dopo una quiescenza protrattasi per oltre mezzo millennio, il Vesuvio esplose, minacciando immediatamente le numerose e floride cittadine insediate alle sue pendici.

Il fenomeno, scorto immediatamente dall’altra estremità del Golfo, dove da pochi decenni era ubicata la grande base navale della prima flotta imperiale posta a comando di Plinio il Vecchio, ne stimolò l’intervento. Nel mentre l’Ammiraglio stava per imbarcarsi su di una veloce liburna, fu raggiunto da una disperata richiesta di soccorso: le uniche vie di scampo per gli abitanti della fascia costiera erano ormai soltanto le sue navi.

Con immaginabile urgenza l’operazione di soccorso venne approntata e le potenti quadriremi destinate all’operazione si diressero verso la costa di Ercolano e Pompei. Da quel momento nessuno rivide più Plinio, alcuni ritrovamenti archeologici finora trascurati, potrebbero forse chiarire le sue ultime ore, confermando implicitamente il successo della missione.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.