Home > Attualità > Lavoro, vertenza Carrefour Casoria: Domani incontro in Regione. I (...)

Lavoro, vertenza Carrefour Casoria: Domani incontro in Regione. I sindacati: Risposte certe per 160 lavoratori

lunedì 25 novembre 2013, di Patrizia Panico

CASORIA. Domani 26 novembre i lavoratori dell’ormai ex Carrefour di Casoria incontreranno l’assessore Severino Nappi nella speranza di avere risposte sul loro futuro occupazionale. Alle ore 12 a Palazzo Santa Lucia il tavolo dei lavori con i rappresentanti sindacali delle tre sigle Uiltucs, Fisascat e Filcams e l’assessore.

I lavoratori chiedono che ci siano risposte chiare e che se non arriveranno sono pronti ad uno sciopero della fame ad oltranza. “Da ormai anni i lavoratori del supermercato di Casoria vivono – dichiarano gli esponenti della Uiltucs – in cassa integrazione a zero ore. Questo sussidio arriva proprio dalla Regione Campania perchè è una cassa integrazione in deroga, ma ora è arrivato il momento di chiarire la posizione di ben 160 famiglie che vivono da troppo tempo senza speranza. Senza adeguate risposte e senza un vero piano di concertazione i lavoratori sono pronti a proteste estreme”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.