Home > Sport > Lo Sporting Nola vince il derby col Cimitile

Lo Sporting Nola vince il derby col Cimitile

domenica 16 febbraio 2014

Termina ancora una volta per 2-0 il derby dell’agro nolano tra Sporting Nola e Cimitile ma questa volta sono i bruniani a portare a casa i 3 punti. Un super Sgambati G. regala la seconda vittoria di fila che aiuta i bianconeri ad allontanarsi ancora di più dalla zona play-out.

In una gara molto fisica lo spettacolo ne risente ed è il Cimitile il primo ad affacciarsi dalle parti di Spirito: ci prova prima Cipolletta al 10’ partendo dall’out di destra in progressione solitaria trovando però un tiro debole e di facile presa per il portiere bruniano mentre al 27’ è veramente ghiotta la palla capitata tra i piedi di Di Lauro che, servito in area da Sgambati S, si gira e cerca l’angolino più alto coperto in angolo da Spirito.

La squadra di Santaniello soffre la pressione avversaria e rischia lo svantaggio sul colpo di testa di Zoppino 10’ dopo. Proprio nel momento più difficile Sgambati toglie le ragnatele dall’incrocio al 44’: Conte serve il centravanti bruniano che si accentra e lascia partire una palla che Iovino non può prendere.
Gli equilibri cambiano nella ripresa e la squadra di Minichini scossa dall’ inaspettato vantaggio non riesce a perforare la difesa nolana.

E’ Giorgio a creare il primo pericolo tentando dalla distanza al 63’ con la sfera che termina a lato. La squadra granata sfiora il pari al 70’ quando Cipolletta dalla destra pennella un cross teso dove la palla, anticipata da La Marca, coglie in pieno il palo prima di terminare in angolo. I bruniani provano ad alzare il baricentro per non subire troppo il possesso palla del Cimitile che si vede costretto a ricorrere ad inefficaci lanci lunghi.

La gara però si chiuderà all’83’: Conte nei pressi della bandierina, accerchiato da 3 avversari, trova un cross inaspettato per la retroguardia granata che non riesce ad ostacolare il pregevole gesto tecnico di Sgambati: il centravanti calcola i tempi giusti di una magistrale rovesciata e trafigge Iovino per la seconda volta regalandosi la gioia della doppietta e la vittoria del derby per lo Sporting.

Nicola D’Ambrosio

Sporting Nola - Cimitile 2-0

Sporting: Spirito, Granata, Caliendo, La Marca, Parisi, De Falco, Pastore, Piccolo, Giorgio(74’ Di Napoli), Conte, Sgambati G. Altri: Tulino, Cimmino, Paura, Ruoppo, Esposito, Testa. All: Santaniello

Cimitile: Iovino, La Manna V, Allocca, Cittadino, Zoppino F, Liparuli, Di Lauro (53’ Miele), Marano, Sgambati S, Cipolletta, Tortora (74’ Nazzaro). Altri: De Sarno, Gonippo, Zoppino G, La Manna B,
Caccavale. All: Minichini

Arbitro: Parrella di Avellino

Marcatori: 44’ e 83’ Sgambati G

Ammoniti: La Manna, Allocca, Cittadino, Zoppino, Di Lauro (C) Spirito, Piccolo, Sgambati, Cimmino, Di Napoli.

Espulsi: Esposito (SN) al 16’ per proteste

Angoli: 0 (SN) 5 (C)

Recupero: PT 0 ST 5

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.