Home > Attualità > Mariglianella. A “La partita del Cuore” vince lo spettacolo e la (...)

Mariglianella. A “La partita del Cuore” vince lo spettacolo e la solidarietà

Testimonial d’eccezione è stato il noto cantante Luca Sepe di Radio Kiss Kiss.

giovedì 26 dicembre 2013, di Mauro Romano

Si è disputata lunedì 23 Dicembre, presso il centro sportivo M. Cucca, la partita del cuore, organizzata dall’Associazione Vesuvius e dalla Scuola Calcio Mariglianella in collaborazione con assessorato sport cultura e spettacolo, tenuto da Felice Porcaro.

L’incontro di calcio tra la Rappresentativa Attori Del Sorriso e U.S Mariglianella, contro le devianze e il disagio giovanile, è stato organizzato nella prospettiva di dare, il prossimo anno, la possibilità di iscrizione gratis alla scuola calcio, ai ragazzi che vivono problematiche particolari.

Presente alla kermesse l’intera scuola calcio del centro ospitante, con i suoi allievi che ordinatamente, coordinati con maestria dall’ideatore e direttore artistico Angelo Iannelli, hanno fatto un giro di campo, salutando, emozionati, i tantissimi spettatori.

Con la canzone “The Champions”, sono volati in cielo i mille palloni rossi tra la gioia dei bambini e gli applausi scroscianti del pubblico. Subito è giunto il saluto del primo cittadino, il Sindaco Felice Di Maiolo, entusiasta della manifestazione.

Testimonial d’eccezione è stato il noto cantante Luca Sepe di Radio Kiss Kiss.

Tra gli artisti erano presenti gli attori Barbato De Stefano, Francesco Longo, Giovanni De Filippis, Roberto Alfano e lo stesso Angelo Iannelli.

Direttamente da “Made in Sud”, sono intervenuti Nello Iorio (Nonno moderno), Enzo Fischietti il (giudice) e Francesco Cicchella (il Maicol buclè) … tutti presi letteralmente d’assalto dai tanti fans.

Lo spettacolo è stato garantito dall’animazione di Winne de Pooh, da modelle vestite da babbo natale e dai cantanti Massimo Curzio, Angelo D’angelo e Peppino di Bernardo. Presenti anche le attrici Maria Guerriero e Nancy Annunziata. A presentare l’evento Lorenza Licenziati ed Erika Sito.

Le riprese sono state effettuate dal regista Mario Barone di Eventi, in anteprima.

L’attore Angelo Iannelli è rimasto soddisfatto dell’iniziativa insieme agli storici pilastri della scuola calcio Mariglianella, Giovanni Di Criscienzo, Cucca Francesco, Antonio Vacca, Raffaele detto ‘o beck, e dagli ex calciatore dell’avellino ora attuali mister: Giovanni Cucca e Aldo Papa.

Premiati dall’amministrazione Comunale: Erika Sito, l’anima della kermesse; Luca Sepe; Nello Iorio; Enzo Fischietti; Francesco Cicchella e l’ideatore Angelo Iannelli. La scuola calcio, inoltre, ha regalato agli artisti dei vini locali.

La kermesse si è conclusa tra scoscianti applausi e con l’immancabile brindisi natalizio.

Protagonisti, poi, gli attori di “Made in Sud”, Enzo Fischietti e Francesco Cicchella che hanno inscenato
un momento divertentissimo al il taglio della torta, impreziosito dal famoso l’inno del Napoli calcio: “‘O surdato ‘nnamurato”, cantato da Peppino di Bernardo e da tutti i partecipanti all’evento, in particolare dai ragazzi della scuola calcio … saltellanti e festosi.

Mariglianella ha vissuto, quindi, una giornata indimenticabile che ha soddisfatto l’artista poliedrico Angelo Iannelli e in rappresentanza della Scuola Calcio Mariglianella Aldo Papa, che hanno asserito: “Lo sport, lo spettacolo e la solidarietà sono elementi indispensabili per vivere meglio”.

Ad majora semper!

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.