Home > Appuntamenti > Marigliano. Beni Comuni, applicare i princìpi della costituzione. Iniziativa (...)

Marigliano. Beni Comuni, applicare i princìpi della costituzione. Iniziativa del Circolo del Prc

giovedì 9 gennaio 2014, di La redazione

MARIGLIANO. Domenica 12 gennaio alle ore 10:30 si terrà a Marigliano l’iniziativa dedicata ai Beni Comuni, organizzata dal Circolo “E. Che Guevara” del Partito della Rifondazione Comunista di Marigliano, che si soffermerà in particolare sulle tematiche lavoro, Costituzione, acqua, ambiente. Sarà l’occasione, presentare il Piano per il Lavoro e l’Economia Ecologica e Solidale elaborato dal Prc e continuare la raccolta firme per aderire alla petizione popolare regionale promossa dal Coordinamento Campano Acqua Pubblica contro la privatizzazione della gestione idrica.

Questo il testo del manifesto:
Beni Comuni
lavoro - costituzione - acqua - ambiente
applicare i princìpi della costituzione in nome della vera democrazia
Domenica 12 gennaio ore 10:30
Piazza Municipio, Marigliano (l’iniziativa prevederà l’utilizzo dei locali comunali dati in fitto al Circolo dell’Unione)

Interverranno:
Elena Coccia – Vice Presidente del Consiglio Comunale di Napoli
Franco Bruno – Segreteria provinciale Fiom-Cgil Napoli
Danilo Risi – Comitato napoletano Difendiamo e Attuiamo la Costituzione
Giovanni De Stefano – Fiom-Cgil Napoli, Settore Acqua
Vincenzo De Luca – Associazione Ri.Ze Up, Rifiuti Zero
Francesco Capasso – Movimento 5 Stelle Marigliano
Saverio Lo Sapio – Verdi, Movimento Oxigeno Marigliano
Paolo Esposito Mocerino – Circolo Prc Marigliano
Durante l’iniziativa verrà presentato il Piano per il Lavoro e l’Economia Ecologica e Solidale elaborato dal Prc e verranno raccolte le firme per aderire alla petizione popolare regionale promossa dal Coordinamento Campano Acqua Pubblica
Circolo Prc Marigliano

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.