Home > Attualità > Miss Vesuvio 2013 sbarca a Castellammare di Stabia

Miss Vesuvio 2013 sbarca a Castellammare di Stabia

La serata sarà presentata dall’esilarante speaker radiofonico e televisivo Gaetano Gaudiero. Le coreografie saranno curate dal ballerino Enzo Padulano.

giovedì 19 settembre 2013

Continua, l’avvincentetour Miss Vesuvio 2013. Domenica 22 settembre alle ore 20.00 nella Villa Comunale di Castellammare di Stabia all’interno della manifestazione” La favola di Stabia” organizzata dall’Associazione “Stabia in strada” in collaborazione con l’Associazione “Passione Rossa”, sarà di scena la quinta tappa del concorso.

La serata sarà presentata dall’esilarante speaker radiofonico e televisivo Gaetano Gaudiero. Le coreografie saranno curate dal ballerino Enzo Padulano.

Il sipario si alzerà sulle note del brano realizzato esclusivamente per Miss Vesuvio da Marco Iodice, ex supporter di Guido Lembo di “Anema e Core” di Capri . Le coreografie saranno curate dal ballerino Enzo Padulano. I fotografi ufficiali della kermesse sono Stefano Wurzburger e Giuseppe Esposito.

Le aspiranti miss, sottoposte a prove di passerella, shooting, e spigliatezza dovranno convincere la doppia giuria, quella tecnica e di qualità. L’esclusione avverrà direttamente sul palco, nel segno della massima trasparenza, mentre la vincitrice di Castellammare di Stabia avrà accesso alla finalissima di novembre.

Durante la serata sarà dedicata ampia attenzione alla campagna di sensibilizzazione a favore della sana alimentazione in collaborazione con Sirio e Conad di Ercolano. “L’eccessiva magrezza non è sinonimo di bellezza, e non è un motivo determinante per vincere a Miss Vesuvio, così come nella vita” dicono i Patron di Miss Vesuvio Anna Maione e Nicola Pinto.

Per iscriversi alle selezioni basta compilare il form presente sul sito: www.missvesuvio.it

Ufficio Stampa Miss Vesuvio 2013: Vera Terracciano

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.