Home > Appuntamenti > Monica Sarnelli e tanto teatro per Telethon a Pomigliano

Monica Sarnelli e tanto teatro per Telethon a Pomigliano

martedì 3 dicembre 2013, di La redazione

Un concerto di Monica Sarnelli e tanto teatro per gli appuntamenti pomiglianesi a sostegno di Telethon. Ad organizzare l’evento l’associazione culturale "Seminapace" (nata nella primavera del 1993 da un gruppo di amici desiderosi di offrire alla comunità cultura, solidarietà, beneficenza, tradizione) e per il 14esimo anno Seminapace si occupa della parte artistica a Pomigliano d’Arco, su mandato
di BNL Paribas. "Abbiamo consegnato a tutte le scuole elementari della città", spiegano i soci dell’associazione, "i salvadanai dove i bambini metteranno giorno x giorno le loro monetine.
I salvadanai saranno aperti in piazza la mattina di sabato 14 dicembre ed ogni singola scolaresca avrà la propria ricevuta da parte dei funzionari BNL". Ecco di seguito il programma artistico:
 Giovedì 12 dicembre 2013 ore 10.00 - Teatro Gloria – Pomigliano d’Arco
Spettacolo riservato ai ragazzi delle scuole medie
“Don Raffaele ‘o trumbone” Farsa in un tempo di Peppino De Filippo
A cura dei ragazzi del laboratorio teatrale curato dall’Associazione Seminapace
 Venerdì 13 dicembre 2013 ore 20.00 - Teatro Gloria – Pomigliano d’Arco
“Uomo e galantuomo” Commedia in tre atti di Eduardo De Filippo
A cura dell’Associazione Seminapace
 Sabato 14 dicembre 2013 ore 10.00 - Piazza Primavera – Pomigliano d’Arco
“CASA TELETHON” Raccolta fondi in piazza. Accoglienza delegazioni scolastiche ed apertura dei salvadanai.
ore 20.00 - Teatro Gloria – Pomigliano d’Arco
“the Golden Age” spettacolo di danza a cura del “Centro studi Arteballetto” diretto da Daniela Sorrenti
L’eleganza fatta musica… MONICA SARNELLI in concerto.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.