Home > Cultura > Napoli - Al via la II edizione del “Napoli Bike Festival”.

Napoli - Al via la II edizione del “Napoli Bike Festival”.

martedì 10 settembre 2013, di Giusi Fabozzi

La rassegna è patrocinata, per il secondo anno consecutivo, dal Comune di Napoli, e quest’anno anche dalla Provincia di Napoli e dalla Regione Campania. Costruita con passione e professionalità dal coordinamento delle associazioni ciclistiche “Napoli Pedala”, l’iniziativa si tiene nell’ambito della “Settimana Europea della Mobilità Sostenibile”, promossa dal comune partenopeo. Come lo scorso anno, la kermesse ciclistica presenta un programma ricco di attività, non dimenticando di accontentare anche l’interesse dei più piccoli con l’allestimento di un’area dedicata esclusivamente ad essi che si caratterizza per l’iniziativa “Storie a Due Ruote, laboratori di lettura per bambini”, accompagnata da corsi di insegnamento per imparare ad andare in bici, dal “teatro a pedali” delle guarattelle del maestro Salvatore Gatto e dalla ludoteca itinerante del “Ludobus”. Non mancherà, poi, la “Bicaccia”, la tanto attesa caccia al tesoro in bicicletta. Il festival si aprirà al tramonto con il Bike Music Contest “Le canzoni che ci fanno pedalare” e proseguirà con attività di ogni tipo tra cui ricordiamo: la mostra di fumetti dedicati alle bici (in collaborazione con il Comicon), le istallazioni artistiche degli studenti dell’accademia delle Belle Arti di Napoli, la pedalata sotto le stelle, l’inaugurazione dello “spazio village” (che vede la partecipazione attiva dei migliori professionisti di bicilette a livello regionale e l’organizzazione di numerosi laboratori e dimostrazioni), dibattiti, presentazioni di libri e corsi di scrittura dal tema “Il viaggio e la bici”, tour ciclistici (con più di dieci itinerari previsti per pedalare nei diversi livelli di difficoltà) che spazieranno dalle bellezze paesaggistiche alle pedalate del gusto e ancora tornei di bike polo, duatlon e gare ciclistiche per la categoria giovanissimi. Una evento che articolerà le sue giornate all’insegna delle due ruote, nella speranza di ricreare una città diversa, più pulita, solidale e dal sapore nuovo.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.