Home > Appuntamenti > Napoli e Sant’Anastasia. Prevenzione. Il glaucoma in una settimana

Napoli e Sant’Anastasia. Prevenzione. Il glaucoma in una settimana

venerdì 7 marzo 2014, di La redazione

SANT’ANASTASIA. Se la vista è un bene prezioso, la misurazione della pressione oculare non va mai persa di vista. Per controllarla si potrà approfittare di un check-up oculistico gratuito e raccogliere informazioni sulla prevenzione delle malattie oculari (con opuscoli informativi e incontri dedicati). Sono queste le iniziative principali previste per la settimana mondiale del glaucoma, che si svolgerà dal 09 al 15 marzo 2014 in oltre sessanta città italiane.

Il giorno domenica 09 marzo, dalle ore 9,00 alle ore 14,00, a Sant’Anastasia in Piazza IV Novembre.

Il glaucoma è la seconda causa di disabilità visiva al mondo: è una malattia oculare che, secondo l’Oms, colpisce complessivamente 55 milioni di persone.
Questa malattia oculare arriva senza dare particolari sintomi: per questo viene definita il ‘ladro silenzioso della vista. Se non ci si cura tempestivamente la vista può infatti subire danni irreversibili, generalmente a causa della pressione oculare troppo alta (che provoca la morte delle cellule nervose della testa del nervo ottico).
Se questo avviene il campo visivo si riduce progressivamente: si perde la visione periferica e l’immagine si restringe come se si guardasse attraverso un cannocchiale.

“Fondamentale è la diffusione della cultura della prevenzione del glaucoma, che è fondamentale diagnosticare nelle prime fasi. Come la pressione sanguigna troppo alta è pericolosa per l’organismo, analogamente la pressione eccessiva dell’occhio costituisce una minaccia per il nostro nervo ottico”.
Per informazioni:
3346048850

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.