Home > Cultura > Nola. Fondazione Festa dei gigli – conferenza stampa.

Nola. Fondazione Festa dei gigli – conferenza stampa.

Intanto è pronta la firma di Roberto De Simone. Nei prossimi giorni lo storico musicologo sottoscriverà il contratto.

venerdì 20 settembre 2013

Domani, venerdì 20 settembre, alle ore 12.00, presso il Palazzo di Città, il presidente della Fondazione Festa dei Gigli, Raffaele Soprano, incontrerà la stampa per chiarire alcune questioni relative all’operato svolto sino ad ora dall’ente. L’incontro sarà aperto anche a tutte le associazioni.

Intanto diventa ufficiale il rapporto tra il maestro Roberto De Simone e dei Gigli. la Fondazione Festa
È pronto il contratto che legherà lo storico musicologo napoletano all’ente deputato alla organizzazione della festa in onore di San Paolino; contratto che sarà sottoscritto nei prossimi giorni presso la libreria Feltrinelli di Napoli in Piazza dei Martiri in occasione di una conferenza stampa organizzata dalla Fondazione e dal maestro De Simone.

Come previsto dal regolamento della Festa dei Gigli e specificato dal contratto, il maestro De Simone si adopererà per valorizzare e promuovere la festa dei gigli assicurando consulenza per il recupero delle musiche attualmente espressa dalle divisioni musicali nonché per il recupero delle canzoni dei gigli; egli tra l’altro organizzerà eventi musicali e teatrali finalizzati al rilancio della Festa dei Gigli in Italia e nel mondo e presterà la propria consulenza per la istituzione del museo della Festa dei Gigli.

“Finalmente ci siamo – ha dichiarato il presidente della Fondazione Festa dei Gigli Raffaele Soprano – come annunziato, dopo la pausa estiva e l’espletamento delle formalità di rito per l’assegnazione dei gigli 2014, con la sottoscrizione del contratto da parte del direttore artistico, parte un nuovo corso per dei Gigli che vedrà impegnati musicisti, cantanti e parolieri della festa stessa”. la Festa

Per l’Ufficio Stampa Autilia Napolitano

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.