Home > Appuntamenti > Nola. I giovani talenti italiani a confronto con le Istituzioni

Nola. I giovani talenti italiani a confronto con le Istituzioni

lunedì 16 dicembre 2013, di Roberto Nicorelli

Grande attesa, specialmente tra le comunità dei giovani che lavorano o studiano all’estero, per MeeTalents 2013, il convegno internazionale che si svolgerà il 19 e 20 dicembre presso il Palazzo dei Servizi dell’Interporto Campano di Nola.
L’iniziativa è promossa da Campania Innovazione, Italents, Controesodo, La Fonderia dei Talenti e realizzata in partnership con il Distretto CIS-Interporto Campano-Vulcano Buono e la Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Napoli, con la collaborazione di Banca di Credito Cooperativo e Adler Plastic e con il patrocinio del Comitato delle Regioni dell’Unione Europea.
MeeTalents sarà un’occasione di partecipazione e confronto tra giovani talenti italiani che studiano o lavorano all’estero, talenti rientrati e presenti in Italia, i quali dialogheranno con esperti e istituzioni territoriali, nazionali ed europee. Un numero che cresce di ora in ora di giovani che proporranno idee e soluzioni concrete per attrarre nel nostro Paese le migliori energie che escono dalle università e scriveranno una serie di proposte di legge. Saranno costituiti quattro gruppi di lavoro per mettere a punto tali iniziative legislative che saranno depositate alla fine del convegno in tempo reale, tramite rete, presso la Camera dei Deputati grazie al contributo di parlamentari che prenderanno parte ai lavori. MeeTalents si rivolge a giovani lavoratori, imprenditori, ricercatori, dottorandi, laureati, studenti universitari, di nazionalità italiana, attualmente impegnati all’estero per studio o lavoro e interessati a fornire il loro apporto intellettuale all’interno dei gruppi di lavoro.
L’iniziativa è anche indirizzata ai lavoratori rientrati in Italia grazie agli incentivi fiscali previsti dalla legge "Controesodo" (238/2010). Sono in via di definizione accordi che permetteranno di offrire un contributo alle spese sostenute dai destinatari. Tale opportunità sarà comunicata nella fase di iscrizione formale.
Il convegno si intende comunque rivolto indistintamente a tutti coloro interessati a contribuire in maniera propositiva ai temi del convegno.
È possibile pre-registrarsi per dare la propria adesione all’edizione 2013 di MeeTalents, essere inclusi nei gruppi di lavoro e accedere al contributo economico previsto per la copertura parziale delle spese sostenute. Per partecipare al convegno, essere inclusi nei gruppi di lavoro e conoscere tutti i dettagli è sufficiente collegarsi al sito internet di Campania Innovazione.
Tra i nomi che interverranno ai lavori, il ministro del Lavoro e delle politiche sociali Enrico Giovannini, lo scrittore Maurizio De Giovanni, i parlamentari Guglielmo Vaccaro e Alessia Mosca, il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, gli assessori regionali Fulvio Martusciello e Guido Trombetti. In collegamento video interverrà anche il presidente del Consiglio dei ministri Enrico Letta.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.