Home > Politica > Nola. Realizzazione rete fognaria di Piazzola. Dichiarazioni del sindaco e (...)

UFFICIO STAMPA COMUNE DI NOLA

Nola. Realizzazione rete fognaria di Piazzola. Dichiarazioni del sindaco e dell’assessore LL.PP.

sabato 1 marzo 2014

Piazzolla avrà la sua rete fognaria. Dopo anni di attesa e promesse non mantenute, la numerosa comunità della frazione vedrà la realizzazione di un’opera che supererà lo stato attuale costituito da un sistema di pozzi di contenimento.

La svolta è arrivata con lo stanziamento di circa otto milioni e mezzo di euro, erogato dalla Regione Campania.

“Il progetto era stato già realizzato grazie all’Agenzia di Sviluppo – afferma il sindaco Geremia Biancardi – attendevamo solo l’occasione giusta per un finanziamento adeguato che è arrivato con il bando sull’accelerazione di spesa della Regione Campania. Il progetto ha avuto il massimo punteggio tecnico Mi preme ringraziare – continua Biancardi – il presidente Caldoro per la grande attenzione riservata alla nostra città ed al nostro territorio”.

Il progetto prevede la realizzazione della rete fognaria, in particolare del collettore principale di Piazzola, che servirà l’80% della popolazione ed il completamento di quella della frazione Polvica. In totale si tratta di ben 11 chilometri di condotte fognarie.

Il programma dei lavori partirà presto così come è stato dichiarato nel corso della conferenza stampa, anche perché i soldi del finanziamento andranno spesi entro il 2015.

“Abbiamo lavorato tanto per questo progetto – afferma il vice sindaco e assessore ai lavori pubblici Enzo De Lucia – non è mancato il confronto in giunta, anche serrato, ma alla fine la cosa importante è il risultato acquisito. Il progetto prevede che i due terzi del finanziamento siano spesi per la realizzazione della rete fognaria di Piazzolla ed un terzo per il completamento di quella di Polvica. Va detto, però, che tutto quanto risparmieremo dal ribasso della gara sarà investito per opere di miglioramento della frazione di Piazzolla che certamente sotto questo aspetto è quella che ha le maggiori necessità e urgenze”

Per l’Ufficio Stampa: Antonio D’Ascoli

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.