Home > Cronaca > Nola. Terzo blitz al mercato settimanale contro gli operatori (...)

Nola. Terzo blitz al mercato settimanale contro gli operatori morosi

Effettuati sequestri di merce ad operatori abusivi.

mercoledì 11 dicembre 2013

Terzo blitz consecutivo al mercato infrasettimanale. Anche questa mattina gli agenti della Polizia municipale coordinati dall’ispettore Mugione e dal tenente Maddaloni, sono intervenuti nello spazio mercatale per dare esecuzione all’ordinanza con la quale il dirigente Felice Maggio vietava l’accesso agli operatori economici morosi. Grazie a questa task force, portata avanti per alcune settimane, l’amministrazione ha recuperato ben 100.000 euro in pochissimo tempo.

“Finalmente – dichiara Maggio – la situazione si è normalizzata. In pochissimo tempo abbiamo recuperato quasi 100.000 euro perché tale era la somma che nel mese di luglio mancava alle casse comunali. Devo, quindi, ringraziare i dipendenti dell’ufficio commercio Nappi e Donnarumma che hanno costantemente monitorato le entrate comunali ed hanno predisposto le varie ordinanze, ma, soprattutto, i vigili urbani che per tre mercoledì successivi hanno fin dalle 6 del mattino vietato l’accesso ai morosi”.

Ma l’azione della Polizia municipale non si ferma qui. L’obiettivo è tutelare gli operatori in regola dagli abusivi. Non a caso già questa mattina sono stati effettuati numerosi sequestri di merce ad operatori non in regola.

“Agli operatori economici, ora, grazie anche al supporto politico che sto ricevendo dall’assessore Caccavale – aggiunge il dirigente Maggio - posso assicurare che ce la metteremo tutta per dare loro quei servizi che da tempo richiedono e per tutelarli dagli abusivi”.

“Il lavoro di squadra paga sempre – afferma l’assessore al ramo Erasmo Caccavale – è la dimostrazione che quando c’è sinergia si raggiungono risultati importanti. Non posso che prendere atto dell’ottimo lavoro svolto dal dirigente Felice Maggio che in questo caso ha la delega sia al commercio che alla Polizia municipale che in poco tempo è riuscito a contrastare in maniera efficace la sacca di evasione che perdurava nell’ambito del mercato infrasettimanale”.

Per l’Ufficio Stampa Antonio D’Ascoli

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.