Home > Politica > Ottaviano. Strada statale 268, accolta la richiesta del sindaco Capasso: (...)

Ottaviano. Strada statale 268, accolta la richiesta del sindaco Capasso: giovedì summit in Prefettura

lunedì 25 novembre 2013, di La redazione

OTTAVIANO. “Facendo seguito alla nota del sindaco del Comune di Ottaviano, qui pervenuta, in merito alle problematiche relative al completamento dei lavori lungo l’asse viario S.S. 268 che, allo stato, risultano essere fermi, le SS. LL. sono convocate per giovedì 28 novembre alle ore 10 (…) per un incontro per l’esame e la risoluzione delle problematiche concernenti il suindicato tratto stradale”.

Con queste parole il Prefetto di Napoli, Francesco Antonio Musolino, ha convocato un incontro interistituzionale che si terrà il 28 novembre presso la sala “Profili” della sede della Prefettura per discutere dei lavori della strada statale 268 del Vesuvio. Sono stati invitati i sindaci di Ottaviano, Volla, Pomigliano d’Arco, Cercola, Pollena Trocchia, Sant’Anastasia, Somma Vesuviana, Nola, San Giuseppe Vesuviano, Terzigno, Poggiomarino, Boscoreale e Boscotrecase, i rispettivi comandanti delle Polizie municipali, i dirigenti della Polizia stradale di Napoli, quelli del compartimento di Napoli dell’Anas ed i rappresentanti dell’assessorato regionale ai trasporti e alla viabilità.

Ascoltato, dunque, l’appello del sindaco di Ottaviano, Luca Capasso, che aveva sollecitato un incontro per fare il punto della situazione sull’importante arteria che collega i Comuni vesuviani al capoluogo. Dice il primo cittadino: “Ringrazio il Prefetto di Napoli che ha accolto in tempi rapidissimi la mia sollecitazione. È il segno di un’attenzione al territorio da apprezzare senza dubbio”

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.