Home > Sport > Per il Club volley Saviano successi su tutti i fronti!

Per il Club volley Saviano successi su tutti i fronti!

Gara che non ha avuto storia per i primi due set (25/13 e 25/16) e che ha vissuto d’incertezza solo nella terza frazione di gioco, quando la compagine ospite ha dato il tutto per tutto cercando di salvare il salvabile.

lunedì 13 gennaio 2014, di Mauro Romano

Comincia bene il nuovo anno per il Club volley Saviano. L’undicesima di campionato, infatti preserva una vittoria netta, nel punteggio e nel gioco, contro il Top Spin Cava, giunto al palazzetto di Saviano con ottime credenziali, essendo le due compagini appaiate in classifica al 5° posto con 17 punti.

Ma tutto questo equilibrio in campo non si è visto, poiché la bilancia è calata per la quasi totalità dell’incontro da parte delle atlete locali, protagoniste di un’ottima gara, quasi sempre padroni del gioco.

Ed anche quando c’è stato qualche scatto di orgoglio delle ospiti, con calma, pazienza concentrazione e consapevolezza dei propri mezzi … Annalisa Angelino e compagne ne sono venute fuori alla grande!
Come al titubante inizio (2/5) quando è bastata una brusca accelerata per mettere le sorti dell’incontro sulla strada giusta (7/6 – 12/8).

Da lì un’escalation di punti ed emozioni provocate da un’azione corale che ha visto protagoniste offensive una Rosamaria Esposito in grande spolvero (14 i suoi punti all’attivo!), ben coadiuvata dalla top-scorer dell’incontro Giovanna Bernardi (15), dall’immancabile Letizia Guadagnino, ancora a doppia cifra nel marcatore (11) e dal capitano Annalisa Angelino (9) la quale, con Antonietta Andreozzi, non si è fatta pregare ogni volta che è stata chiamata in causa dall’accorta quanto lucida regia di Claudia Napolitano (4).

Positivo, benaugurante, inoltre, il tanto atteso rientro sul parquet di Elena Irollo, bensì nel ruolo di ‘libero’, lei che nella scorsa stagione è risultata (insieme a capitan Angelino), la migliore realizzatrice della compagine della “Città del Carnevale”, ancorché matricola nel campionato regionale di serie “C”.

Un sollievo per lei, serissima atleta, per la società e per l’area tecnica, in questa occasione rappresentata in panchina dal secondo allenatore Giuseppe Ruotolo, per la ‘raccapricciante’ squalifica inferta a coach Lello Curcio, sofferente sugli spalti, ma subito rasserenato dall’andamento favorevole della gara.

Gara che non ha avuto storia per i primi due set (25/13 e 25/16) e che ha vissuto d’incertezza solo nella terza frazione di gioco, quando la compagine ospite ha dato il tutto per tutto cercando di salvare il salvabile. E a tratti ha anche dato la sensazione di potercela fare (10/12 – 16/19).

Ma, nonostante vi fossero errori in battuta più del consentito, ci ha pensato la forza del ‘muro’ a recuperare lo svantaggio e ad appaiarsi, le due squadre, sul 20 pari. Ma quando sembrava che Lamberti e compagne potessero prevalere e rimettere il risultato in discussione (20/22), un travolgente break di 5 punti a 1 a favore delle “gufette” savianesi, ha chiuso i conti col set e col match (25/23), consentendo loro di incamerare i tre punti in palio e confermarsi solitarie al quinto gradino della graduatoria generale, con soddisfazione dell’intero ambiente.

A fine gara mister Peppe Ruotolo ha avuto parole di elogio per tutte le sue atlete e per il gioco espresso, sia a carattere individuale che di squadra. “Le ragazze sono state bravissime ad imporre il proprio gioco ad una squadra che andava affrontata con le dovute precauzioni tecnico tattiche e con rispetto per la loro classifica, uguale alla nostra, alla vigilia. Sono state, inoltre, capaci di un’ottima reazione nel terzo set, quando le cavesi viaggiavano qualche punto avanti a noi e a ribaltare le sorti del parziale, imponendosi con un gioco corale che le ha viste attente e determinate, come poche volte in questo campionato. Lo prendiamo come segnale incoraggiante per il prosieguo”.

Raggiante anche il presidente Gennaro Morelli che sulle fondamenta di questa vittoria intende costruire una classifica migliore, avversarie di vertice permettendo. Ma ancor più perché in casa savianese vi è stato un en plain fenomenale, in quanto anche le squadre giovanili hanno dato ‘cappotto’ alle rispettive avversarie.

In settimana, infatti, la formazione Under/16 si è imposta per 3 a 1 su Roccarainola. Risultato pieno che le stesse atlete, con l’aggiunta di Arianna Aurioso - ormai aggregata stabilmente alla 1a squadra da L2 - hanno inferto alla Elisa volley Pomigliano conseguendo un secco 3 a 0 nel campionato di 2a divisione. E non da meno sono state le piccolette dell’Under/14, vittoriose sul Cimitile anch’esse con punteggio pieno!

Inizio anno, insomma, che migliore non poteva presentarsi … e che si spera possa continuare sulla stessa falsariga. La compagine maggiore di serie “C”, infatti, avrà la controprova già sabato prossimo ospite dello Scafati, seconda forza del campionato agguantata in classifica dai “Due Principati” a quota 27, alle spalle dell’ancora imbattuto Centro Ester, che gode di cinque lunghezze di vantaggio sulle più immediate avversarie.

A due giornate dal termine del giro di boa, sarà sicuramente un bel vedersi. Soprattutto – per motivi campanilistici! – se anche il Club volley Saviano, sarà in grado di dire la sua nel discorso di vertice.

E come diceva una bellissima canzone: “Non è facile, però, è tutto qui!!!”.

Club volley Saviano 3 – Top Spin volley Cava 0 (25/13 – 25/16 – 25/23)

SAVIANO: Irollo (L); Aurioso (L2); Napolitano C. (4); Petillo; Esposito (14); Guadagnino (11); Angelino (9); Bernardi (15); Bocchino; Rea; Andreozzi (7); Di Nardo; Napolitano M; Foglia. Coach: Giuseppe Ruotolo; Dirigente Accompagnatrice: Giovy Napolitano.

CAVA: Consalvo; D’Amico (7); Di Domenico (5); Di Prisco (2); Fedele (7); Lamberti M. (L); Lamberti St. (2); Lambiase (8); Lodato; Sorrentino (8); Lisio (L2); Lamberti. Coach: Mirabile; Dirigente Accompagnatore: Socci.

1° Arbitro: Immacolata Arienzo; 2° Giuseppina Stellato.

Note: Spettatori 150 circa; Durata: ’58; Muri/Punto: 10 a 3; Battute Vincenti: 9 a 6.

Serie C Femminile - Girone B

CENTRO ESTER NAPOLI GUERRIERO VOLLEY ARZANO 3 1 PONTECAGNANO ONHAIR AVELLINO VOLLEY 3 0
ASD PRIMAVERA ASD ALP VOLLEY AVERSA 1 3
VOLALTO AVERSA GIMEL S. AGATA 2 3
CLUB VOLLEY SAVIANO - TOP SPIN VOLLEY CAVA 3 0
ACCADEMIA V. BENEVENTO TECNOCOMPOSITI V. SCAFATI 3 0
CAFFE PARTENOPE POL. DUE PRINCIPATI 1 3

CLASSIFICA:
1 CENTRO ESTER NAPOLI 32
2 TECNOCOMPOSITI V. SCAFATI 27
3 POL. DUE PRINCIPATI 27
4 ACCADEMIA V. BENEVENTO 23
5 CLUB VOLLEY SAVIANO 20
6 ASD ALP VOLLEY AVERSA 19
7 TOP SPIN VOLLEY CAVA 17 11
8 GIMEL S. AGATA 9
9 VP PONTECAGNANO
10 VOLALTO AVERSA 11
11 CAFFE PARTENOPE 8
12 ONHAIR AVELLINO VOLLEY 8
13 GUERRIERO VOLLEY ARZANO 8
14 ASD PRIMAVERA 0

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.