Home > Politica > "Più impresa per le tue idee", al via il corso per aspiranti imprenditori. (...)

"Più impresa per le tue idee", al via il corso per aspiranti imprenditori. Promosso dall’assessorato Attività produttive e Confcommercio

sabato 21 dicembre 2013, di La redazione

Comune di Castellammare di Stabia, assessorato alle Attività Produttive, assessorato alle Politiche Sociali, assessorato alle Politiche Giovanili, Ascom e Rete per il Federalismo Democratico tutte in campo per promuovere ognuno per le sue competenze un ciclo di incontri per aspiranti imprenditori. 8 incontri per 32 ore con professionisti del settore per sviluppare o risollevare un’idea di impresa.

Si svolgerà, presso il Palazzetto del Mare , in via Bonito,dal prossimo 25 gennaio con professionisti del settore il corso patrocinato dall’amministrazione stabiese. “Visto l’attuale stato di crisi economica e sociale che riprende uno stato di tutto il paese Italia e che ha notevolmente inibito e soffocato l’iniziativa imprenditoriale – commenta l’assessore alle Attività Produttive Nicola Corrado - come amministrazione abbiamo scelto di offrire un’opportunità di crescita e formazione ai nostri ragazzi .

Professionisti e non che coltivano un’idea di impresa” . Al Sud sono molti i giovani che hanno tentato una "impresa" ma altrettanti coloro che l’hanno abbandonata per diversi motivi, tra i quali anche la scarsa consapevolezza degli strumenti e dei processi. “Il corso – prosegue l’assessore Corrado - si pone, come obiettivo, di colmare questo vuoto formativo in maniera democratica e diffusa con l’operato volontario e il patrimonio della propria rete di professionisti. Il corso di formazione per aspiranti imprenditori , infatti, si inquadra in una più vasta visione di interventi ed azioni possibili sul territorio di Castellammare di Stabia, per rilanciare l’economia partendo anche dalla crisi .

CASTELLAMMARE DI STABIA. L’iniziativa proposta si rivolge in particolare modo ai giovani, alle donne ed ai disoccupati per la progettazione di vere e proprie start-up aziendali. Come amministrazione abbiamo inoltre scelto di garantire in maniera totalmente gratuita la partecipazione al corso per un numero minimo di dieci persone indicate dall’Ufficio Servizi Sociali”.

Più impresa per le tue idee è lo slogan scelto le cui lezioni saranno tenute dai professionisti di Effeddì , la rete del federalismo democratico che come ha più volte ribadito il suo presidente il professor Luca Meldolesi “dalla sua costituzione promuove per tanto percorsi e progetti capaci di stimolare un processo politico, culturale ed istituzionale che si fonda sulla centralità del cittadino e della sovranità popolare intesa come ruolo centrale dell’intrapresa privata nella attivazione di percorsi di sviluppo, come funzionamenti organizzativi tendenti al risultato, come azione pubblica "responsabilizzante" e finalizzata al miglioramento delle performance amministrative ed economiche”.

Il corso professionale in direzione aziendale - per aspiranti imprenditori" vuole essere appunto un’occasione di lavoro e scambio tra l’iniziativa privata in potenza (giovani, disoccupati, donne, professionisti} e la gestione pubblica della crisi e del lavoro, per la progettazione e la realizzazione di vere "start up".

Ad illustrare il corso Saverio Cioffi , direttore generale-Temponary manager : “l’obiettivo è quello di aiutare gli imprenditori (o aspiranti) fornendogli i concetti essenziali e la strumentazione utile per: analizzare il mercato e l’ambiente competitivo; valutare le scelte di struttura dell’azienda; legare la configurazione d’offerta alle esigenze dei clienti; comprendere le conseguenze economico/finanziarie delle decisioni ed elaborare i bilanci di previsione; valutare il rischio che il progetto comporta; disporsi sul mercato di riferimento. Il corso si propone – conclude Cioffi- di esaminare il tema dello sviluppo di un progetto imprenditoriale dal punto di vista: dell’impostazione del progetto strategico; dell’aspetto economico-finanziario; della gestione operativa”. Per tutti coloro che vorranno partecipare basterà invare il proprio curriculum a corso.effeddi@gmail.com entro il 18 gennaio.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.