Home > Cultura > Poesie a Manhattan, il libro di Claudio Angelini a Capri

Poesie a Manhattan, il libro di Claudio Angelini a Capri

Poesie a Manhattan, il libro di Claudio Angelini, sarà presentato dal Prof. Fulvio Tessitore e dal giornalista Paolo Graldi, venerdì 6 Settembre alle ore 19.00 nella Sala Donna Lucia del Grand Hotel Quisisana di Capri.

giovedì 5 settembre 2013

Il libro di Claudio Angelini, Poesie a Manhattan (Passigli Editore), sarà presentato venerdì 6 Settembre alle ore 19.00 nella Sala Donna Lucia del Grand Hotel Quisisana di Capri, dal prof. Fulvio Tessitore e dal giornalista Paolo Graldi.

La raccolta di liriche, dedicate in prevalenza alla Grande Mela, ha vinto il Premio Camaiore alla carriera e si avvale di una prefazione del poeta Robert Pinsky, che per ben tre volte è stato “laureato” dal Congresso americano, come ambasciatore della poesia negli Usa. Pinsky, nel sottolineare la bellezza delle poesie di Angelini, afferma che l’autore vede New York, ovvero “l’isola incantata dei nostri giorni con l’intimità di chi ci vive dentro ma anche con la meraviglia di una persona che ne è fuori; e racconta quello che vede con la voce di un poeta capace di armonizzare la musica della città con la musica della lingua italiana”.

Tra i temi affrontati da Angelini in questo libro c’è l’ 11 Settembre, che egli visse in prima persona, come responsabile dell’ufficio di corrispondenza Rai da New York, con una interminabile telecronaca. Angelini infatti fu il primo giornalista italiano a dare la notizia della strage delle Torri Gemelle, e narrò per i telespettatori le vicende successive a quel tragico giorno, fino allo scoppio delle guerre in Afghanistan ed in Iraq.

Adesso traspone in poesia le sensazioni vissute a quel tempo, ma si sofferma anche su alcuni aspetti piacevoli della realtà americana, come il superamento delle barriere razziali, e la ricerca del divertimento e del gioco. Due liriche infatti sono dedicate a Las Vegas ed a Miami.

L’autore comunque non trascura l’Italia che compare come la terra sognata e sempre desiderata da un emigrante. In questo contesto spicca Capri quale emblema della bellezza e della stessa poesia.

Comunicazione e Ufficio Stampa: Capri Awards Foundation New York (NY) 77w 55th street, USA

capriawards@gmail.com

Recapiti in Italia: Claudio Angelini - Presidente Capri Award. claudioart@aol.com
Comunicazione Anna Maria Boniello capripress@capripress.com

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.