Home > Politica > Poggiomarino. L’amministrazione comunale propone un "Natale a chilometro (...)

Poggiomarino. L’amministrazione comunale propone un "Natale a chilometro zero" per favorire il commercio locale.

lunedì 16 dicembre 2013, di La redazione

POGGIOMARINO. Il Sindaco e l’Amministrazione comunale tutta, mossi dalla consapevolezza che tutte le manifestazioni organizzate dagli esercenti in questi tempi di crisi economica non sono solo un modo di partecipare alle festività natalizie, ma anche e soprattutto un tentativo di incrementare sensibilmente il volume degli scambi economici, rivolgono ai concittadini un accorato appello.

Ci proponiamo e con sentita partecipazione invitiamo tutti, noi in prima persona, i nostri cari, le famiglie tutte e ogni singolo poggiomarinese ad acquistare i doni natalizi dai piccoli imprenditori, dagli artigiani locali e da ogni piccola attività indipendente del nostro Comune.

Cerchiamo di favorire, con questo modesto ma sentito accorgimento, le piccole e medie imprese locali e i nostri commercianti davvero provati dalle emergenti difficoltà economiche.

I nostri risparmi, quelli che devolveremo, per sottolineare con acquisti, con regali e doni le incipienti festività di fine anno, potranno così contemporaneamente aiutare le nostre realtà locali, che abbisognano di sostegno anche e soprattutto per il coraggio mostrato investendo sul nostro territorio.
Cerchiamo di dare una mano alla nostra ripresa economica.
Investiamo in e per Poggiomarino!

La rinascita parta da qui. Contribuiamo insieme a risollevare l’economia locale! Valorizziamo i nostri prodotti, regalandoci qualità e unicità a zero impatto ambientale e a grande valore relazionale.
Il Sindaco

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.