Home > Cronaca > Pollena. Saccheggiavano il cantiere del Parco Europa. Due arresti in (...)

Pollena. Saccheggiavano il cantiere del Parco Europa. Due arresti in flagranza

martedì 26 novembre 2013, di Patrizia Panico

POLLENA TROCCHIA. Colti sul fatto mentre erano intenti a saccheggiare ferro e rame da un cantiere delle case popolari della zona a valle del Comune. Il fatto è successo ieri sera, il cantiere è quello all’interno del complesso residenziale del Parco Europa, in viale Italia. Ad essere preso di mira uno degli edifici rimasti incompleti oramai da diversi anni a causa di una lunga e complessa vicenda giudiziaria che vede coinvolta la vecchia cooperativa poi dichiarata fallita.

A finire in manette, ieri sera, sono stati Pietro Coppola, 29 anni e il suo complice Ciro Di Micco, 41 anni, entrambi residenti a Cercola e, inoltre, già noti alle locali forze dell’ordine. I due dopo aver rotto la recinzione del cantiere hanno tentato di smontare dei pilastri da una gru ancora presente nel cantiere in costruzione. Non solo. Nel lavoro certosino che cercavano di portare a termine non hanno tralasciato di smontare altro materiale ferroso presente nell’immobile.

Sono stati sorpresi da una pattuglia di carabinieri della tenenza di Cercola, impegnata in un servizio di controllo del territorio. Alla vista dei militari, al comando del tenente Gaetano Vrola, i due hanno tentato la fuga ma sono stati bloccati e arrestati in flagranza di reato. Portati in caserma è stata, inoltre, perquisita anche l’auto usata dai due ladri. Questi erano equipaggiati degli strumenti essenziali per lo scasso, con loro infatti avevano diversi attrezzi quali cacciavite, piede di porco, martelli. Per loro si sono aperte le porte del carcere e il rito per direttissima.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.