Home > Sport > Pomigliano D’Arco. Vittoria in trasferta per il Nola Volley

Pomigliano D’Arco. Vittoria in trasferta per il Nola Volley

ELISA VOLLEY POMIGLIANO - NOLA VOLLEY 1968 ASD 1 – 3 (25-14;13-25;21-25;14-25)

martedì 3 dicembre 2013

Il Nola Volley torna ad imporsi lontano dalle mura amiche battendo per 3 set a 1 l’Ediltutto Volley al termine di una gara con alti e bassi, ma che alla fine ha dato ragione alla squadra che almeno sulla carta partiva con i favori del pronostico.

Ed era proprio quest’aspetto ad allarmare Mister Auriemma, il quale ha raccomandato nel pregara ai suoi ragazzi di entrare in campo senza tener conto della classifica, con la concentrazione e la cattiveria agonistica sempre ai massimi livelli.

Ed invece pronti via ed in campo sembra scendere soltanto la squadra di casa, con Il Nola colpevole spettatore, completamente in balia degli avversari, incapaci di mettere in mostra la men che minima reazione rispetto a ciò che il set stava producendo. Il parziale finale di 25-14 dà merito alla squadra di mister Guerra – un plauso a lui per l’intraprendenza nello schierare una formazione inedita agli ospiti – e dà risalto all’atteggiamento rinunciatario degli ospiti.

Il riscatto del Nola Volley però non tarda ad arrivare, ed il parziale del secondo set chiuso sul 25 – 13 è lì a dimostrarlo. Quello che invece ancora tarda a palesarsi è il gioco, soprattutto quando si abitua i propri tifosi, per l’occasione numerosi anche in quel di Pomigliano, a ben altri standard qualitativi.

Il terzo set è quello che indirizza le sorti dell’incontro a favore dei bruniani, i quali partono si malissimo (5 a 0 a favore dell’Elisa Volley il parziale iniziale) ma poi sono bravi a riprendere in mano le redini del set grazie alla ritrovata vena offensiva di Rea e Orlando. Sul 17 - 17 una decisione arbitrale dubbia scatena le proteste della compagine pomiglianese, che da quel momento perde definitivamente la bussola ed esce progressivamente dal set, che il Nola Volley porta a casa col punteggio di 25 – 21.

L’ultimo set in pratica è un monologo del Nola Volley, che chiude sul 25 – 14 una partita che gli permette di issarsi fino al terzo posto in classifica, complice anche il turno di riposo del NetGroup Salerno.

Il preparatore Salvatore Iorio (ex dell’incontro) al termine della gara: “E’ un piacere ritornare a giocare su questo campo dove io e mister Auriemma abbiamo centrato la vittoria del campionato e la conquista sul campo della C con gli ex Rea e Serpico. L’accoglienza dei volti amici quali i dirigenti storici Russo e Ieronimo ci ha fatto sentire a casa. È bello ritrovare il loro sorriso nonostante vestissimo un’altra casacca. Ora però si pensa all’Ischia sempre con l’umiltà e la dedizione che contraddistinguono questo gruppo”.

ELISA VOLLEY POMIGLIANO - NOLA VOLLEY 1968 ASD 1 – 3 (25-14;13-25;21-25;14-25)

Pasquale Riccio - addetto stampa nolavolley68

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.