Home > Attualità > Posti di blocco nel fine settimana, la Polizia Municipale denuncia tre (...)

Posti di blocco nel fine settimana, la Polizia Municipale denuncia tre minorenni

mercoledì 15 gennaio 2014, di La redazione

SAN GIORGIO A CREMANO. Continua l’azione della Polizia Municipale cittadina per garantire la sicurezza sul territorio durante i fine settimana grazie all’organizzazione di posti di blocco in alcuni punti nevraligici della città. Gli agenti guidati dal comandante Gabriele Ruppi e dal responsabile del servizio operativo Attilio De Vita, hanno controllato anche nell’ultimo week end oltre cinquanta persone.

Nel corso delle operazioni, tenute dalle 20 a mezzanotte in piazza Giordano Bruno, sono state elevate una quindicina contravvenzioni per violazioni varie al codice della strada, soprattutto motociclisti che non indossavano il casco protettivo, mentre tre minorenni residenti al rione Pazzigno di San Giovanni a Teduccio sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per essere stati trovati alla guida di motocicli senza essere in possesso della necessaria patente.

“La nostra Polizia Municipale – spiegano il sindaco Mimmo Giorgiano e l’assessore alla Sicurezza Felice Giugliano – svolge un lavoro importantissimo nel campo della prevenzione di episodi criminali. L’organizzazione di posti di blocco nei fine settimana sta portando ottimi frutti ed è un’esperienza che sarà confermata anche per tutto il 2014.”

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.