Home > Attualità > Comunicati Stampa > Qualiano. Verdi, NO all’inceneritore!

Qualiano. Verdi, NO all’inceneritore!

Riteniamo, hanno detto Sabatino e Giglio, che ci dovrebbe essere una semplificazione e una razionalizzazione della gestione dei rifiuti su scala regionale

giovedì 8 agosto 2013

I Verdi Ecologisti di Qualiano per voce del loro responsabile Giovanni Sabatino e del Consigliere Comunale Giovanna Giglio, esprimono grande preoccupazione in seguito all’annuncio fatto dall’Assessore Romano che prevede, tra qualche giorno ,l’avvio della procedura del bando per la realizzazione di un inceneritore nel territorio Giuglianese.

I Verdi di Qualiano dicono fermamente no all’inceneritore in quanto il territorio è già stato sottoposto da anni a sversamenti illegali di rifiuti, tossici e nocivi, e ritengono assolutamente necessario l’incremento della raccolta differenziata e la realizzazione degli impianti di trattamento delle diverse frazioni e tipologie di rifiuti.

Riteniamo, hanno detto Sabatino e Giglio, che ci dovrebbe essere una semplificazione e una razionalizzazione della gestione dei rifiuti su scala regionale, evitando la corsa alla costruzione degli inceneritori proprio nel momento in cui pare che la stessa Comunità Europea stia per fare un passo indietro.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.