Home > Cronaca > S.Antimo. Controlli della Polizia Locale agli esercizi commerciali, (...)

S.Antimo. Controlli della Polizia Locale agli esercizi commerciali, sanzionate strutture abusive

sabato 4 gennaio 2014, di La redazione

Tre strutture commerciali abusive, multate per oltre 15mila euro. Il risultato dei controlli effettuati dalla polizia locale di Sant’Antimo, coordinata dal Maggiore Biagio Chiariello. Gli agenti in tre esercizi commerciali gestiti da cittadini di nazionalità cinese, autorizzati come esercizio di vicinato, hanno aperto 3 medie strutture di vendita. Secondo i verbali di trasgressione amministrativa redatti dagli agenti del Settore Polizia Amministrativa, le società avevano presentato all’Ufficio SUAP del Comune una “segnalazione certificata di inizio attività” per l’apertura di un negozio “di vicinato”. Si è però riscontrato che le strutture presentatesi alla vista degli agenti erano di dimensioni maggiori rispetto alla normativa che regola appunto gli esercizi di vicinato avendosi vere e proprie “medie strutture” commerciali per le quali non occorre la Scia, utile per gli esercizi di vicinato, ma una autorizzazione rilasciata preventivamente dal SUAP, sportello attività produttive del Comune. Le strutture commerciali sono quindi risultate “abusive” dal punto di vista commerciale e sono scattate le sanzioni di 5164,74 euro per ogni struttura e la trasmissione al sindaco per l’emissione dell’ordinanza di chiusura.
I controlli sono stati estesi anche all’occupazione suolo da parte di alcuni commercianti a cui sono state contestate violazioni amministrative del codice della strada di 168 euro. "Altri controlli seguiranno, in questi giorni", ha commentato Chiariello, "il nostro obiettivo è ottenere maggiore rispetto delle regole".

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.